TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » triestini famosi » Julius Kugy
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
Julius Kugy
MessaggioInviato: Dom Lug 20, 2008 7:36 pm Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




Salve,probabile che tuti sà chi che iera Julius Kugy, e fnalmente i ghe gà dedicado un busto in giardin publico.Opera de Nino Spagnoli. Questo scrivi el picolo:

«Julius Kugy 1858 – 1944» e «Dono del Comitato Julius Kugy con il contributo della Fondazione CrTrieste – 19 luglio 2008 - nel 150° anniversario della nascita»: queste due semplici iscrizioni su altrettante targhette di pietra spiegano ai passanti e ai visitatori del Giardino Pubblico «Muzio de Tommasini» di via Giulia, a Trieste, chi sia quell’anziano signore dallo sguardo mite e sereno ma nel contempo deciso e fermo, quasi come una roccia, che troneggia al di sopra di un bel pilastro di marmo di Aurisina con concrezioni calcaree, simile a una stalagmite.E’ lui, lo «zio Julius» – per gli affezionati – cioè l'insigne alpinista, botanico e scrittore triestino (di madre slovena e padre carinziano), attivo nei traffici emporiali ferventi nella grande Trieste a cavallo tra XIX e XX secolo eppure appassionato di poesia e musica e dello studio della Natura, e per tutto questo uno tra i più espressivi simboli della peculiare cultura e umanità che si ritrovava e riconosceva nell’antico Impero austriaco.A Julius Kugy, giustamente e opportunamente – come è stato rilevato da più voci, nella cerimonia di scoprimento del bel busto che lo raffigura, opera dello scomparso e compianto scultore concittadino Nino Spagnoli -, la sua Città – a cui Kugy sempre ha voluto rimanere fedele, anche in tempi avversi - ha saputo dare finalmente un comune, doveroso e pieno riconoscimento, tra l’altro proprio ieri, 19 luglio, nel giorno esatto del suo 150° genetliaco, quando l’assessore Lobianco ha scoperto il busto.



tempo indrio,el comun ghe gaveva messo anche sula casa dove che el stava una targa comemorativa:La xe in via sant'Anastasio andando in su a sinistra, me par el N°20



Oltre che alpinista,botanico,scritor....... el iera anche un bravissimo organista e ala cesa dei padri mechitaristi armeni ghe gà regalado l'organo,dove che andava a sonar bastanza volte.Durante l'ocupazion tedesca dela seconda guera el xe stado anche un per de giorni in coroneo.

El 5de febraio del 1994 iera una comemorazion in ocasion del 50° dela Sua scomparsa.Iera una belissima giornada,serena e senza vento,cantava el coro dela scola che porta el suo nome in presenza de diversi sindaci dele cità che gaveva a che far con lui E pensar che un poco prima la Sua tomba gà ris'ciado seriamente de venir distruta a causa de mancanza de parenti.....per fortuna se gà risolto in ben.

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
Julius Kugy
Indice del forum » triestini famosi
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 1 di 1  

  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015