TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » salute/medicina alter./ & bio » roba che pol far mal Vai a pagina Precedente  1, 2
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
MessaggioInviato: Gio Giu 29, 2006 1:03 am Rispondi citando
Aussie Kangaroo
Registrato: 15/01/06 11:54
Messaggi: 1777
Località: Vermean




Comunque te se ga domandado perchè l'esperimento i lo ga fato con 2 telefoni?

_________________
Ci vuole tutta una vita per capire che nella vita non serve capire tutto
Profilo Trova tutti i messaggi di Aussie Kangaroo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
MessaggioInviato: Gio Giu 29, 2006 3:01 am Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1417
Località: Victoria, BC, Canada




Par de giorni fa un podeva frizer ovi sul cofano de machine parchegiade... No cori a gaver telefonini se un ghe piasi ovi ben coti... Smile Smile Smile
Seriamente, il tam- tam xe anca pericoloso, se ghe scampa il baton te se refi un gnioco... Prego perdoneme... Embarassed Embarassed

York

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
telefonini
MessaggioInviato: Gio Giu 29, 2006 9:41 am Rispondi citando
marco.bevilacqua
Ospite




Spiegheme voi perchè due telefonini, anzi, e dizeme anche che danni poderia far el cordless che emani onde circa 100 volte più forti del telefonin.
Ribatter senza dar una risposta o una soluzion no servi a niente, solo a farse sangue cativo.
L'esperimento con due telefonini xè sta fatto perchè la telefonada andava da uno all'altro, cussì se raddoppia la quantità de onde, probabilmente se i doprava solo uno ghe voleva do ore inveze de una per cusinar l'ovo, ma me sembra che el nostro cervel sia più delicato de un ovo, o no?
Ariodis Razz
cordless
MessaggioInviato: Lun Lug 03, 2006 6:13 pm Rispondi citando
marco.bevilacqua
Ospite




Se ve pol interessar go trovà questo articolo sulla pericolosità dei cordless, peze dei telefonini:

Nuovi pericoli dai telefoni
di Robbie Collin - Link alla pagina originale
Traduzione per www.disinformazione.it a cura di Stefano Pravato

I cordless sono 100 volte peggio dei cellulari, dicono gli esperti

Avere un telefono cordless in casa può essere 100 volte più dannoso alla salute dell'uso di un cellulare. I popolari cordless ci inondano continuamente con alti livelli di radiazione - anche quando non sono usati. Si pensa che le linee di casa siano più sicure dei cellulari. Ma ricercatori svedesi ci avvertono ora che i cordless costituiscono una causa di tumori al cervello probabilmente molto più grande dei cellulari.
Le emissioni del caricatore di un cordless possono essere tanto elevate da raggiungere i sei volt per metro – intensità doppia di quella che si registra a 100 metri da un'antenna per cellulari. A distanza di due metri dal caricatore, la radiazione è ancora abbastanza alta da raggiungere 2.5 volt per metro – cioè 50 volte tanto la quantità che gli scienziati considerano sicura.

Potenza
A un metro di distanza il pericolo è moltiplicato per 120 – e si riduce a un tranquillo 0.05 volt per metro solo quando si è a 100 metri dal caricatore. Per come funziona il cordless, il caricatore emette sempre radiazioni a piena forza anche quando il telefono non è in uso - e altrettanto fa il ricevitore quando è sganciato dal caricatore.
Le leucemie sono i tumori più comuni causati da tale radiazione. Ma sono stati collegati anche cancro della mammella, tumore del cervello, insonnia, mal di testa e comportamenti disturbati nei bambini. Con il caricatore vicino al letto, si è sottoposti a radiazione durante il sonno.

L'osservatorio sui telefoni Powerwatch, ha usato un'apparecchiatura di controllo detta “Sensory Perspective Electrosmog Detector”, e ha trovato campi elettromagnetici fino a tre volt per metro in una camera da letto posta sopra una stanza che conteneva un cordless.
Il direttore del gruppo, Alasdair Philips ha detto: "Dal momento che si sono verificati casi di malanni con livelli di soli 0.06 volt per metro, la cosa è molto preoccupante. E' probabile che chiunque abiti in una casa che abbia un cordless sia esposto continuamente a livelli più alti di questo".

Lo scioccante rapporto svedese – degli scienziati Lennart Hardell, Michael Carlbery e Kjell Hansson Mite - è sostenuto da molti esperti medici che credono che i telefoni cordless siano un rischio per la salute.
Il Dr. David Dowson, della clinica londinese Harley Street, ha detto: "Avere un cordless è come avere un antenna per cellulari in casa. Raccomanderei a chiunque ne avesse uno di cambiarlo con uno a fili".
Ma il consulente per la salute di BT (Brith Telecom), John Collins, dissente. Dice: "Non c'è nessuna prova scientifica conclusiva che colleghi la radiazione a qualcuno dei sintomi riscontrati. L'evidenza è che non ci fanno nessun danno. Siamo una compagnia responsabile e rispettiamo tutte le linee guida stabilite dagli esperti riconosciuti".

News of the World, 5 Febbraio 2006

Ariodis Razz
MessaggioInviato: Lun Mar 24, 2008 11:24 am Rispondi citando
kitriskel
Ospite




Mah... el punto se che non bisogna mai far de tutta l'erba un fascio!

Esisterà quei che fà mal e quei che non fà mal...

Se quei soliti allarmismi!

Se i me disi la sostanza specifica che fà mal.. allora và ben.. ma dato che ogni casa gaverà le sue.. non ga sai senso!

Se come dir che le bionde se stupide!

Come se pol dir che tutti i deodoranti fà mal?

Ghe ne esisterà milioni e de tutti i tipi!
Re: telefonini
MessaggioInviato: Lun Mar 24, 2008 11:28 am Rispondi citando
kitriskel
Ospite




marco.bevilacqua ha scritto:
Su un bel sito che vado veder ogni tanto go trovà un articolo interessante e ve lo giro:

Hai bisogno di un fornello? Usa il cellulare
di Sue Mueller – 14 giugno 2006
Traduzione per www.disinformazione.it di Stefano Pravato
Link alla pagina originale

Molte organizzazioni inclusa l'industria dei telefoni cellulari minimizzano sovente il rischio per il cervello delle radiazioni dei cellulari. Risultati di studi a breve termine sono stati usati per convincere i consumatori che l'uso di un telefono cellulare non è associato a tumori del cervello o cancro, che si sviluppano solo decenni dopo l'esposizione.
Ad essere imparziali, nessuno conosce esattamente quanti danni possa provocare un telefono cellulare.
Recentemente, i media hanno reso noto uno studio che mostra come la radiazione dei telefoni cellulari ha talmente tanta energia che ci si possono cucinare le uova.



Nell'esperimento, i ricercatori hanno posto un uovo in un portauovo di porcellana (perché conduce bene il calore), e hanno messo un cellulare su un lato e un altro cellulare sull'altro. Quindi i ricercatori hanno chiamato da cellulare all'altro e hanno mantenuto i telefoni accesi dopo la connessione.
Durante i primi 15 minuti, non è cambiato nulla. Dopo 25 minuti, comunque, il guscio dell'uovo ha cominciato a scaldarsi e a 40 minuti la superficie dell'uovo è divenuta dura. I ricercatori hanno trovato che la bianca dell'uovo era diventata solida benché il tuorlo fosse ancora liquido. Dopo 65 minuti, tutto l'uovo era ben cotto.

Lo studio mostra quanto pericolosa sia la radiazione dei cellulari. Le persone dovrebbero cercare di evitarne l'uso. Anche se finora nessuno ha provato che la radiazione dei cellulari possa provocare qualcosa di clinicamente significativo. Analogamente nessuno è ancora riuscito a confutare l'esistenza di un tale rischio
Ai bambini si dovrebbe proibire l'uso dei cellulari perché i loro cervelli stanno ancora crescendo e sono particolarmente vulnerabili alle radiazioni.

© 2004-2005 by foodconsumer.org unless otherwise specified

Cossa ve ne par???
Ariodis Surprised



Questa storia se stada smentida!!
Iera una bufala che girava per internet.. e che come tutte le robe ga ciapado el volo!
Perchè la gente non se ciol la briga de provar... se troppa fadiga!

Però provè pur a farlo... non succedi niente!!!

Ma figuremose..
Scientificamente parlando.. se fossi cosi.. il pianeta gavessi ciapado fogo!!!

L'emissione de un cellulare se niente in confronto de tutte le onde emesse

Nello spazio stemo ancora ricevendo onde elettromagnetiche dovude dal big bang alla creazione dell'universo!!! che se molto più potenti de tutti i cellulari del mondo messi insieme!!!

Perchè te pensi che se te impizi la tv.. te vedi il schermo bianco che frizi?

Prove a legger le ricerche de Hubble!
MessaggioInviato: Lun Mar 24, 2008 11:31 am Rispondi citando
kitriskel
Ospite




P.s. Quando te ciami da un telefonin all'altro.. anche se te li metti vicini non cambia niente!

Miga che le onde se trasmetti da un all'altro!!

Devi prima passar cmq per non so quanti ripetitori e centralini prima de ricavar all'altro cellulare!

Per cui.. che te li metti ad un metro o 100 metri se uguale!
MessaggioInviato: Mer Giu 18, 2008 8:42 pm Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1417
Località: Victoria, BC, Canada




Giusto per dir una, saveve? che per no gaver l'ongia incarnada bisognia taiarse le onge drite/quadrate.... Un consiglio dado ami tanti ani fa, ma ben aprezado... Smile Smile Smile

York Very Happy

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Mer Giu 18, 2008 9:32 pm Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1417
Località: Victoria, BC, Canada




Un altra curiosita xe come se manifesta il fogo de S.Antonio? in inglese Shingles.... Comincia in sto caso come un muscolo stresado, ma anca piu mal, in realta xe che soto la pele comincia a bolir, fin co no esplodi sula superfice con una piaga rossa e dolorosa... Povera Frances !
Importante xe apena vista sta piaga, bisognia andar dal dotor, perche un ga solo 72 ore de tregua, altrimenti un se refa i Shingles denovo piu tardi e inutile xe longhi... Noi pensavimo la piaga xe un alergia, ala pomata masagiada in superfice, roba che se compra senca riceta... Spero che semo andai a veder il dotor nel periodo dele 72 ore [penso de si]... Altrimenti denovo povera Frances....

York

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Mer Giu 18, 2008 9:59 pm Rispondi citando
Ursus Canadiensis
Registrato: 18/12/05 17:20
Messaggi: 2272
Località: Okanagan Valley, BC (Eden)




Normalmente el fogo de St Antonio xe l'alarme vhe el corpo ne da per sotolinear che esisti qualche problema più serio vhe bisogna indagar. Per quela ragion xe asolutamente indispensabile de consuldar el dotor e farse far un esame completo. Normalmente el simptomo del fogo de St Antonio xe un mal a se steso.

Dr. Orso, S.s.M. Razz Razz Razz

_________________
Vieillir est encore le seul moyen qu'on ait trouvé de vivre longtemps.
INVECIARSE XE TUTOGI LA SOLA MANIERA DE VIVER A LUNGO.
Profilo Trova tutti i messaggi di Ursus Canadiensis Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Gio Giu 19, 2008 2:55 am Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1417
Località: Victoria, BC, Canada




Aprezado il sugerimento del Dr.Ursus.... Per fortuna qua de noi se pol andar a farse la visita dal dotor per qulsiasi monada... Davero semo sempre atenti, diria un poco tropo atenti... Inutile gavemo ''per quanto che qualche dun brontola'' un sistema che fa invidia ai amici piu a Sud.... Continuo con info, dove una famiglia con fioi sa ste robe, mi il vaiolo/vericella nanca no me ricordo co lo go beca.... Pero il fogo de S.Antonio no xe altro che il virus del vaiolo che se ga scosto ala base dela spina dorsale, e tuto un colpo se sveia e procedi su un nervo principale, al fine il risultato che se parla de sora.... Noi sa perche e come la causa de sto risveglio, almeno cosi i ghe ga spiega a Frances... Losteso spero che la dotoresa sapi i ''side effects'' del fogo de S.Antonio.....
Per fortuna il sfogo xe sula scena e no sul viso, losteso podesi lasar cicareici... Par de no!!
York, mari un poco preocupado...

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Gio Giu 19, 2008 8:00 am Rispondi citando
dan68
Registrato: 15/01/08 11:35
Messaggi: 529
Località: tivoli (RM)




No se trata del virus del vaiolo (per fortuna!), anche perché noi semo tuti vacinadi e la malatia xè considerada debelada, ma de quel del herpes (Herpes Zoster). Xè un virus "cugin" de quel dela varicella, nel senso che, dopo aver contratto l'infezion dela varicella, el virus no sparisi, ma el vien incapsulado, subendo una trasformazion, preferenzialmente nele guaine mieliniche dele terminazioni nervose periferiche. Quando che el se risveia (in condizioni de stress o dopo malatie debilitanti) xè.... propio dolori. Un altro membro dela familia xè l'erpes labiale (la "febre" che vien sui labri): anca lù ogni tanto se risveia, ma el xè un fiatin meno bastardo!
Ciao.

_________________
OGNI RIDADA GHE CAVA UN CIODO ALA CASSA DE MORTO
Profilo Trova tutti i messaggi di dan68 Messaggio privato
MessaggioInviato: Gio Giu 19, 2008 3:42 pm Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1417
Località: Victoria, BC, Canada




Qua lo ciama ''coldsore'' difati quel sui labri melo refo periodicamente...
Per fortuna solo sui labri.... Surprised

York Smile

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Gio Giu 19, 2008 6:54 pm Rispondi citando
aurio
Registrato: 14/10/05 23:54
Messaggi: 850
Località: Roma - Trieste




L'importante, co se ga el fogo de S.Antonio, xe evitar con grandissima cura de tocarse i oci, perchè se l'herpes riva a entrar là, anche con un stupidissimo sfregamento, se pol andar incontro a conseguenze gravissime.
Comunque resta una roba fastidiosissima: mi me ga comincià con un poca de spiza al avambraccio sinistro, dopo de che se ga esteso al altro brazo, al petto e ala schena. In circa una setimana me son ritrovà coverto de grandi pustole trasparenti che dopo le xe s'ciopade come in un film del oror, e no posso contarve el tormento del brusor e le noti passade senza poder soportar gnanche el contato de lenziol.....


Ultima modifica di aurio il Ven Giu 20, 2008 2:22 pm, modificato 1 volta in totale

_________________
AURIO
Profilo Trova tutti i messaggi di aurio Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Giu 20, 2008 12:42 am Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1417
Località: Victoria, BC, Canada




Aurio aprezado anca il tuo sugerimento, saremo atenti a no tocar i oci ... Ghe volesi anca quela, za cossi xe longhi.... Come te disi ti, no se pol dormir con tute quele piaghe.... Tute le mie simpatie a chi se refa sto malano, veceti o giovani, fa mal, per conto mio anca tropo mal....

Salve

York Smile

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
roba che pol far mal
Indice del forum » salute/medicina alter./ & bio
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 2 di 2  
Vai a pagina Precedente  1, 2
  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015