TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » palazzi,ville,case,decorazioni » L'ospedaletto dei usei
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
L'ospedaletto dei usei
MessaggioInviato: Gio Gen 31, 2008 1:58 pm Rispondi citando
giova
Registrato: 05/01/08 18:26
Messaggi: 334
Località: Trieste




In questa casa di via San Lazzaro n°7 al pianoterra, per tanti anni ( dal 1882al 1911) ha funzionato un piccolo ma attrezzato " ospedale per uccellini ". A dirigerlo con cura e amore fu un friulano di nome Giuseppe Visintin, chirurgo ornitologo. L'ospedaletto era composto da più sezioni:c'erano i reparti osservazione, disinfezione, bagni e cura del brusco, il reparto convalescenti, la scuola di canto con organi e cannucce, il reparto ginnastica e il reparto demografico.C'era anche un piccolo cimitero nel quale venivano "eliminati " i pazienti che non riuscivano a guarire. Il nostro strano professore, conosciuto nel rione col nome di "Sior Pepi", si era specializzato-diceva-in un'operazione difficile ma di sicuro risultato,il taglio del frenulo della lingua dei pappagalli per farli parlare con più facilità. Le cronache, però non parlarono dei risultati di queste sue operazioni. L'ospedaletto fù un'istituzione assai nota a Trieste. Non sopravvisse alla morte del titolare. Per vostra conoscenza. Giova
Profilo Trova tutti i messaggi di giova Messaggio privato
MessaggioInviato: Gio Gen 31, 2008 5:23 pm Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




Grazie Giova,pecà che a pagina 257 del libro no scrivi che el cimitero del sior Pepi useler, no iera altro che un fornel a spirito e una padella de fero dove che più de un suo paziente finiva quando el sior Pepi se rendeva conto che la sua arte no rivava a salvarlo.Sai ghe voleva ben sior Pepi ai sui useleti,fin in fondo,tanto che el diceva: Povere bestiuze, son tanto afezionado a lore che gnanca dopo morto no posso abbandonarle, e bon apetito. E per finir, savè chi che iera suo assistente de mulo? Adolfo Leghissa, scritor,fabro,contadin,capocoro, regista e comprimario al Verdi,tipografo,pitor,poeta,filosofo e mile altri mestieri che el gà fato nela sua aventurosa vita: De Trieste i sui 2 libri più conossudi xe: Trieste che passa e Un triestino ala ventura che come sototitolo gà: Storia di un uomo burattino e burattinaio nello stesso tempo.
E sì tante robe no scrivi a pag.257……………….
Servolo
Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
L'ospedaletto dei usei
Indice del forum » palazzi,ville,case,decorazioni
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 1 di 1  

  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015