TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » trieste, la nostra città » Le più bele .....".barzelete " Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
Le più bele .....".barzelete "
MessaggioInviato: Dom Nov 12, 2006 5:53 pm Rispondi citando
margherita
Registrato: 25/12/05 19:43
Messaggi: 3072
Località: Trieste




Chissà xchè ogni volta che verzo el "giornal" me salta soto i oci una o più barzelete, no ocori comprar la "settimana enigmistica" per trovarle, basta andar sulla cronaca della nostra città :

- Rive a una corsia in marina fino a Natale (questo sempre se a Natale i riverà finir i lavori)

-Panchine segade : l'assessore Bandelli afferma : "Non l'ho proposto io" (patata bollente pronta x esser mandada a chi ?)

- Statua de Santin in P:zza Venezia (no vedo el posto adatto........e neanche la statua)

-Trieste candidata a ospitare Expo delle crociere (dove ?????)

-Porto : nomina Boniciolli in discussione alle Commissioni della Camera e del Senato ( e andemo alla calende greghe )

- Incontro x accelerare i tempi del nuovo Savoia (forsi i se gà dimenticado l'incontro x la stazione centrale)

ecco quanto ( e tuto in una volta senza centellinare ) gò rivado a legger
stamattina sul nostro "grande", oddio forsi ma xe scampado qualcosa , forsi no me son documentada troppo bene, però ad un certo punto me son messa a rider............x no pianzer, ma pianzer davvero, a proposito ma che fine gà fato el tram de Opicina ? no se senti più parlar de lui !!!!!! Evil or Very Mad
Ai posteri l'ardua sentenza!!!!!!

_________________
Nessuno diventa sapiente per puro caso (Seneca)
Profilo Trova tutti i messaggi di margherita Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Lun Nov 13, 2006 2:12 pm Rispondi citando
Karolina
Registrato: 06/10/05 10:05
Messaggi: 1354
Località: trieste




anche mi la penso come ti e me vien de pianzer, specialmente co' penso che casin che sarà per Marina, con una sola corsia e con tutto el traffico che ghe sarà el periodo prima de Nadal!! la statua de Santin per mi i dovessi meterla a S.Giusto, che credo sia più indicado (ciesa e santi i stà ben insieme. A riguardo del Porto, intanto che se spetta l'insediamento de Boniciolli, i ne frega quel poco de lavor che xe restado. El Savoia intanto chiudi e chissà quando che lo verserà de novo ,anche là gente disoccupada. Te gavera, Margherita, letto anche dell'ex Fissan, i chiudi per mancanza de appalti de lavor ...80 dipendenti in strada!! Dime se no xe de avilirse!!

_________________
..che l'A vadi ben, che l'A vadi mal, sempre alegri mai passion!
Profilo Trova tutti i messaggi di Karolina Messaggio privato
MessaggioInviato: Lun Nov 13, 2006 7:05 pm Rispondi citando
micel
Ospite




me manca i editoriali de Babu
mascalzon, dove te son finido????
MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2006 9:53 am Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




[quote="Karolina"] Te gavera, Margherita, letto anche dell'ex Fissan, i chiudi per mancanza de appalti de lavor ...80 dipendenti in strada!! Dime se no xe de avilirse!![/quot

Salve, noi la sera per mancanza de lavor ma perchè:

Salve, la società Sara Lee parona de un pochi de anni del stabilimento Fissan nel 2003 gà cominciado a far la polvere Fissan in Indonesia e altri prodotti in Inghilterra: morale, col 31 otobre 2006 fabrica serada, la gente per un anno in cassa integrazion e chi se gà visto se ga visto.

..........e xe sempre la solita storia più guadagno e gente in strada

Servolo

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Sab Nov 18, 2006 12:44 pm Rispondi citando
Babu
Registrato: 15/10/05 15:42
Messaggi: 609
Località: Trieste




micel ha scritto:
me manca i editoriali de Babu
mascalzon, dove te son finido????


In Croazia. Dopo le esperienze fate a Trieste, son finì a far el consulente comerciale per aziende che vol investir in Croazia.

Bel, vero !?!

Cussì, anziché far rivar quà i bori de gente che voleva investir in attività commerciali, anche creando posti de lavor, li fazo 'ndar in Croazia.

Gavevo provà a far qualcossa quà. I veci conossi la storia de l'Ausonia, ma se qualchedun ancora no la sà, alora ve fazo un picio riasunto.

Nell'estate 2002 un gruppo imprenditorial veneto voleva verzer una qualche attività a Trieste. Me iera stà indicà come setor de riferimento (non vincolante) el comparto dela ristorazion. Cussì, girando per individuar un posto idoneo a impiantar un qualcossa de novo e attrativo, iero passà davanti el bagno Ausonia (dopo anni) vedendo che el cascava a tochi. "Strano" gavevo pensà, "el gà un parcheggio enorme, el xe centrale, el gà qà quasi un secolo de storia epur el xe distruto".
Gavevo dito. "Bon, me informo".
Iter classico de burocrazia: Capitaneria, che, dopo sei apuntamenti, i me gaveva mandà all'Ufficio Demanio del Porto. Me ierò presentà, gavevo domandà informazioni e zà, a sensazion, gavevo nasà che qualcossa spuzava. De là i me gaveva mandà dal Segretario Generale del Porto (iera una baba) che, dopo gaverme fato l'elenco de mille tedeschi pronti a venir a Trieste con le valigie piene de bori (fin 'desso no se gà visto gnanche un ..), la me gavava dito che la xe verta a qualsiasi proposta e che, per 'ndar avanti, la gaveva bisogno del un progetto. La me gaveva anche dito che el bagno iera a tochi perchè la società che lo gaveva in concesion diseva de lavorar in perdita e quindi no gaveva i bori per meterlo a posto e la concesion scadeva el 31 dicembre del steso anno.

Bon, fazo el studio. Fatto el piano finanziario gavevo visto che, per eser produtivo, el doveva eser verto tutto l'anno e no solo d'estate e alora progeto de inserir altre attività. Cussì ipotizzo de sistemar la passerella de ingresso coverzendola per l'uso invernale, de crear una specie de "hall" dove che adesso xe el bar e de crear un guardaroba, de rifar completamente i servizi igienici, de meter una palestra con relativo centro benessere nel vecio spogliatoio de 800 metri quadrati che iera chiuso e doperado come magazin de rudinazi e scovaze varie, de far una gelateria affacciada sulla piscina per l'estate de giorno che diventava un music bar (tipo el Colonial, per capirse) de sera e d'inverno dove che quela volta iera un spazio doperà come colonia estiva per i fioi. Sora el music bar meter un ristorante (ripristinando le vecie cusine). Sora la palestra, dove che iera el "solarium", meter un tetto scorevole de vetro in modo de poder doperar el spazio anche de inverno (in settimana come scola de ballo o similari e nei week end come mini centro congressi o per sfilate de una parte e del'altra come estension de la palestra per la pratica de corsi specialistici) e farlo tornar solarium d'estate. Nella parte vizin el Pedocin far una specie de Grill all'aperto, dove poder magnar carne o pese alla griglia a bon prezo d'estate e crear dei mini bungalov al posto delle cabine per el bagno d'estate.

Costo della riconversion: circa 1.500.000 de euro che saria venui fora dalla scarsela de privati oltre ad altri 500.000 per el riconsolidamento dei pilastri che gaveria pagado la CEE, vista che la struttura restava de proprietà de l'Autorità Portuale.
Posti de lavor: circa 35 d'estate e 25 d'inverno.

Me pareva un bel progeto. Lo stampo (40 pagine con disegni, planimetrie, piano finanziario, preventivi de costo, ecc.) fazo una presentazion in Power Point e lo consegno al protocollo del Porto.
La baba (la Caroli) che iera segretario del porto (oltretutto architetto) la me fà mille complimenti ... però .. però... la iera finida in disgrazia perché la iera co'i corni in crose con el diretor del Demanio, altra baba, che iera quela che la saria diventada Presidente del Porto e che oggi la xe presidente dela Acegas, insomma, la baba de Camber.
Cussì, dopo un per de settimane, me riva una raccomandata a firma Monassi (si, ela) dove che la me diseva che, per legge, el precedente concessionario gaveva el diritto de prelazion per el rinnovo de la concession. No iera cussì, perché in caso de cattiva conduzion de un bene demaniale, la concession podeva eser revocada no solo alla scadenza, ma in qualsiasi momento. Cussì ghe rispondo rendendoghe evidente questo aspetto non senza citarghe i vari articoli del Codice della navigazion e riportarghe varie sentenze de casi analoghi. Anzi, nel caso de più domande, la iera obbligada a far una gara.
Risultato: alla fine del dicembre 2002 me iera rivada una comunicazion dove che i me diseva che la situazion come che la iera a lori ghe 'ndava ben e che i ghe gaveva rinovà la concesion al vecio concesionario.

Son restà come un mona.

Savendo che in quela zona iera anche competente el Comun, ghe gavevo domandà un apuntamento al Sindaco. La sua segretaria la me gaveva dito che el iera tanto, tanto, ma proprio tanto impegnà e de rivolgerme all'assesor per l'urbanistica che quela volta iera Frezza. Alora vado de lui e anche quela segretaria la me gaveva dito de lasarghe el studio perché el iera tanto, tanto, ma proprio tanto impegnà e no podeva riceverme (?!?) subito ma che i me gaveria ciamado lori.

Stago ancora spetando.

Nel gennaio 2003 gavevo presentà al protocollo del Comun un'altra copia del studio con una relazion per el Sindaco domandando un incontro. Dopo due mesi, non gavendo ricevù nesuna risposta, iero 'ndà del Difensor Civico a pretender che me vegni dada una risposta. Xe stà l'unico a interesarse. El me gaveva combinà un appuntamento con Bucci, assesor al Comercio e Turismo, cussì iero andà de la sua segretaria, che .... la me gaveva dito de lasarghe el studio perché el iera tanto, tanto, ma proprio tanto impegnà e no podeva riceverme (?!?) subito ma che i me gaveria ciamado lori.

Si, stago ancora spetando ...

Allora ricordandome che ghe iera el mercoledì del Sindaco dove che el bon Dipiazza "riceveva" (?!?) i cittadini, me iero messo in lista, e nel giugno 2003 iera rivà el mio turno. Iero 'ndà de lui e ghe gavevo domandà notizie sulla relazion che gavevo presentà sei mesi prima. El me gaveva vardà come se fossi ET e dopo gaverghe porconà in diretta a una delle segretarie, el me gaveva dito che el studio iera stado perso (o quantomeno che lui no lo gaveva visto). Cussì ghe gavevo lassà una copia con la promessa che el me gaveria ciamà non appena lo gavessi letto.

No sò se el gà difficoltà de lettura o se el gà dovù andar a ripetizioni, fatto stà che ... stago ancora spetando.

Nel marzo del 2004 la società che gestiva el bagno la iera fallida e sui giornai iera vegnù fora un bel casin. Ghe iero finì anche mi in un articolo intitolà "Cordata di imprenditori pronta a salvare l'Ausonia". Qualchedun dei vari sindacoassessorigrandireggentidelporto se gaveva fatto vivo ?

NO.

Me gaveva ciamà invece el Difensor Civico (che, istituzionalmente, non centrava niente co'l bagno - el iera solo apassionà de opere d'arte) e el me gaveva fissà un appuntamento con Rossi, grande amico de Dipiazza, oltre che assesor. Iero rivà a parlar con lui 5 minuti, spiegandoghe (per quel che se pol spiegar in 300 secondi) la vicenda e lassandoghe l'ennesima copia del studio sempre con la promessa che el me gaveria riciamà appena letto.
Dopo un per de solleciti, el suo segretario el me gaveva dito che el progetto no iera de sua competenza. Ghe gavevo domandà de meterme per iscritto la risposta, ma me iera stado dito che l'asesor no gaveva l'obligo de risponder (!!).

Dopo qualche mese el Tribunal gaveva messo all'asta un ramo d'azienda de la società fallida. Gavevo sentì el curator domandandoghe cossa che i vendeva, visto che i voleva 240.000 euro e che le attrezzature del bagno iera 4 rudinazzi. Me iera stà confermà che, in pratica, i vendeva la concession (no xe che sia proprio tanto legale ...). Prima de risentir i veci investitori, ghe gavevo domadà garanzie de gaver la concession per un periodo abbastanza lungo per poder assorbir l'investimento, ma la me gaveva dito che no la podeva dar nisuna garanzia scritta, anche se la gaveva avudo tutte le garanzie "verbali" dei vari sindacoassessorigrandireggentidelporto che no i la gavessi mai revocada.

Gò lassà star; anzi credevo che nisun al mondo se gaveria presentà all'asta, invece .. sorpresa !! .. se gaveva presentà un consorzio de cooperative, gà versà i 240 mila euro e se gà ciolto el bagno.
Lavori più de tanto no xe stà fatti e quel che se gà letto sui giornai subito dopo l'asta xe stà che i iera in zerca de contributi pubblici per rinnovarlo.

Contributi pubblici = soldi nostri. Bon mejo spenderli per l'Ausonia che per darghe "buonuscite" de 5 milioni de euro al Presidente de l'Alitalia per portarla sull'orlo del fallimento ... chissà perché, anziché meterlo in miniera, i ghe dà 5 milioni de euro ..

Ecco, per questo motivo a chi che me domanda de investir lo porto in Croazia. Per el momento gavemo portà tre aziende de produzion e adesso stemo costruindo un Residence vizin Brsec (Bersezio). Appartamenti de lusso con piscina a un terzo in meno de quanto i vendi i bungalov a Jesolo. Ve interessa ?

_________________
Babu
Profilo Trova tutti i messaggi di Babu Messaggio privato
MessaggioInviato: Sab Nov 18, 2006 6:32 pm Rispondi citando
Ursus Canadiensis
Registrato: 18/12/05 17:20
Messaggi: 2272
Località: Okanagan Valley, BC (Eden)




Chisa perchè me vien un mal de stomigo co legio el post de Babu!

Congratulazioni, tra l'altro. No saria bon de trovar una mejor maniera de spiegar le azioni de sta la maniga de sanguisughe che porta avanti i afari dela cità. Ma una roba che no capiso xe l'apatia publica e dei Media. Cosa fa el Picolo? El doveria eser la vose locale; nol comenta su ste robe? Nol critica i burocrati e i politicos? La radio e television locale, aparte mostrar sti zogheti che dovesi interesarghe a fioi de maturità dodicene, noi ga reporters investigativi. E finalmente la gente, no se interesa de quel che sucedi dela cità?

Me par de leger un capitolo ciolto de qualche libro de Kafka, madona!


A proposito, quanto val un de quei bungalows, Babu?

Orso

_________________
Vieillir est encore le seul moyen qu'on ait trouvé de vivre longtemps.
INVECIARSE XE TUTOGI LA SOLA MANIERA DE VIVER A LUNGO.
Profilo Trova tutti i messaggi di Ursus Canadiensis Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Sab Nov 18, 2006 8:03 pm Rispondi citando
Babu
Registrato: 15/10/05 15:42
Messaggi: 609
Località: Trieste




Ursus Canadiensis ha scritto:
Ma una roba che no capiso xe l'apatia publica e dei Media. Cosa fa el Picolo? El doveria eser la vose locale; nol comenta su ste robe? Nol critica i burocrati e i politicos? La radio e television locale, aparte mostrar sti zogheti che dovesi interesarghe a fioi de maturità dodicene, noi ga reporters investigativi. E finalmente la gente, no se interesa de quel che sucedi dela cità?


Beh, basta dir che, secondo "Freedom House" un’associazion no profit fondada piu’ di 60 anni fa da Eleanor Roosevelt, Wendell Willkie ed altri americani impegnadi nella difesa della libertà di stampa (no da fantomatoci "comunisti che mangiano i bambini" .. ) nel 2004 l'Italia iera al 74° posto, preceduda dal Ghana. Nel 2005 la iera al 77° posto ...

Parlando localmente, el Piccolo xe del Gruppo de l'Espresso, oggi controllado dalla CIR de De Benedetti, dopo i vari casini con Berlusconi, Mondadori & Co.

Gira gira, i nomi xe sempre quei. Xe el meccanismo che xe perverso. El giornalista d'assalto no esisti più. O el xe "embedded" o el gà pan duro.

Chi comanda xe la television, che te sublima el zervel. E ... chi controlla la television? Magari te gà zà un'idea ... cussì semo 77° nella classifica de libertà de stampa con tutto el mondo che ne ciol pe'l cul !!
Cussì i te sera in casa e i elimina i punti de agregazion, tipo le vecie osterie dove che te se trovavi via del lavor. Là te fasevi due ciacole, magari te se incazavi, ma te scambiavi idee e notizie e questo no ghe va ben a chi vol controlar le masse. Cussì te se ritrovi a far diventar un caso de Stato l'isola dei famosi o le morose dei calciatori.
Per farte un esempio, nel mentre che stago scrivendo xe comincià el telegiornale. Te sà quala che xe la notizia de apertura del TG1, la più importante ? El matrimonio de Tom Cruise !!
Una dei pochi seri restai xe la Gabanelli (Report - de domenica sera) - vedemo coss'che la dura ..

L'unico sistema de comunicazion "vera" xe restà proprio internet e forum tipo el nostro, dove che te pol scambiarte esperienze personali e far saver le robe. Magari incazandote, come te capita a ti ... ma almeno te sa cossa che succedi. E, visto che son tropo vecio per 'ndar a lavorar in Comun, te và a finir in Croazia.





Ah, un appartamento de circa 50 m2 effettivi in residence de sei appartamenti con una torre in piera in un lato, con pavimenti in legno, con la camera de letto con cabina armadio, serramenti legno/alluminio, posto macchina coperto e giardin condominiale de 800 m2, con una piscina de 60 m2 e con una sala fitness interna completa de sauna vien circa 100.000 euro. Se te vol un altro de circa 75 m2 con due camere e mini piscina interna con un diametro de 4 mt. te devi spender circa 160.000 euro. A Jesolo te spendi circa 3.500 euro al m2. A Milano due el doppio. Tanto per darte un parametro.

_________________
Babu
Profilo Trova tutti i messaggi di Babu Messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Nov 19, 2006 10:46 am Rispondi citando
blixa
Registrato: 12/11/06 10:54
Messaggi: 5
Località: verona




Ciao a tuti! Xe la prima volta che scrivo a sto forum e spero de far tuto giusto...Alora, mi vivo da 15 ani a Verona e torno a Trieste poche volte l'ano; no legio El Picolo e son poco informà su quel che sucedi nela mia cità, però me par che ultimamente, almeno esteriormente, i la ga' migliorada. Voio dir, ciapa piaza Unità, la me par più bela ogi de qualche ano fa. Ripeto, forsi xe solo un'impresion mia. Diseme voi che se là cosa che sta sucedendo, e speremo che no sia solo robe brute. Ala prosima e W TRIESTE!! Cool
Profilo Trova tutti i messaggi di blixa Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Dom Nov 19, 2006 7:03 pm Rispondi citando
Ursus Canadiensis
Registrato: 18/12/05 17:20
Messaggi: 2272
Località: Okanagan Valley, BC (Eden)




Benvignudo, Blixa. Sempre bel leger 'na vose nova.

Mi abito in British Columbia, Canada e anche mi vegno ogni tanto a Trieste. Ultimamente me son fermà tre mesi e go gavù ocasion de oservar almeno un tantin più de vizin cos'che sucedi e come he va la vita a a casa.

Xe tante bele robe che se vedi e che le te da un'impresion de ecelenza a prima vista. E quel che se vedi xe indisputabilmente bel, però co' se investiga un tantin più a fondo se riva ala cragna, la tradizionale magnadora. Quel xe el problema.

Milioni de Euro che i sparisi misteriosmente in scarsela de un grupo de gente che i proponi una chimera de expo mondiale a Trieste. Me par una decida de milioni, se no me sbalio. Una piaza Unidta che i la gaveva serada de una maniera o l'altra per quatro ani per rifarla, solo per riserarla qualche mese dopo gaverla verta perchè le piastre de piera le se alzava. "Riparade", qualche mese dopo le se rialza denovo.

Durante el tempo che jero la, in bariera go visto sbusar, impignir, rispusar impignir e risbusar e impignir per la terza voolta la stesa sezion dela piaza. Perchè.

Perchè la magioranza dele fontane xe seche e le servi come deposito de latine de cocacola, bira, scatolete de zigarete ecc., e al steso tempo i va in giro a costruirghene dele nove? Janos in Viale, la scafa gigante — come quele che una volta gaveva le babe per far la lisiva una rente al'altra, pertuto dove che ghe jera una sorgente — in piaza dela posta, l'oborbrio in Piaza Goldoni che anche quel doveria eser una fontana. No saria stà più logico de spender almeno parte de quei soldi per rimeter a posto quel patrimonio de fontane che za gavemo? Insoma qua mi me son limità a parlar solo ale fontane, ma de altri esempi ghe ne xe a pagine e pagine piene, dunque se no me limito finimo con imbunir el forum.

Se trata de milionii de Euro che sparisi, che inveze i poderia e doveria eser usadi per far veramente progredir la cità. Inveze i trova el el postisin per far el rodoleto nele scarsele de quei che xe in grado de manipolar le fortune dela cità. Come la proposta de ospitar un Esposizion Mondiale a Trieste che go notà un tre paragrafi più in su.... Un sogno de barete volanti, un castel senza rima o ragion, fondà sula sabia mobile... epur, se me ricordo ben, el progeto de studio xe stà finanziado con un diese milioni de Euro.

Nesun protesta. Nesun no disi gnente e la magnadora continua.

A proposito, anche se no vivo la, tuta la mia familia e parentela xe la e xe a del '75 che mi pago tase come tuti i altri Triestini, dunque ste robete le me interesa de vizin.

Orso

_________________
Vieillir est encore le seul moyen qu'on ait trouvé de vivre longtemps.
INVECIARSE XE TUTOGI LA SOLA MANIERA DE VIVER A LUNGO.
Profilo Trova tutti i messaggi di Ursus Canadiensis Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Lun Nov 20, 2006 12:15 am Rispondi citando
micel
Ospite




Babu ha scritto:
micel ha scritto:
me manca i editoriali de Babu
mascalzon, dove te son finido????


In Croazia.

se vedemo la prossima estate( forsi...)
MessaggioInviato: Mar Nov 21, 2006 6:17 pm Rispondi citando
Babu
Registrato: 15/10/05 15:42
Messaggi: 609
Località: Trieste




micel ha scritto:
se vedemo la prossima estate( forsi...)

te parti ?

_________________
Babu
Profilo Trova tutti i messaggi di Babu Messaggio privato
MessaggioInviato: Mar Nov 21, 2006 6:52 pm Rispondi citando
micel
Ospite




'desso no, ma la prossima estate- visto che te son emigrado- passeria a trovarte Cool
MessaggioInviato: Mar Nov 21, 2006 6:56 pm Rispondi citando
Babu
Registrato: 15/10/05 15:42
Messaggi: 609
Località: Trieste




Babu ha scritto:
Una dei pochi seri restai xe la Gabanelli (Report - de domenica sera) - vedemo coss'che la dura ..

Ecco, giusto per capir come che và l'informazion, perché "par" che nesun protesti.

Domenica sera Report gà chiuso. L'ultimo servizio iera su le aziende comunali de la Campania che dovessi occuparse della raccolta differenziada delle scovazze. Solo che el personal va nel deposito, i timbra el cartelin e .. i resta là, no i và fora !! I disi che i camion no funziona. Cuss' lori i ciapa regolarmente la paga (1.200 euro al mese + i contributi) e la raccolta vien fatta da aziende private. El costo xe milioni de euro al mese. Paga la Regione Campania. E, alla "Regione Campania" che ghe da i bori ? Lo Stato. E .. chi ghe dà bori allo Stato ? Vedemo se te indovini ...

La Gabanelli gà comunicà che iera l'ultima puntata disendo che la torna a marzo, solo che alla fine della frase la gà butà via la cartellina che la gaveva in man.

Chissà perché.

_________________
Babu
Profilo Trova tutti i messaggi di Babu Messaggio privato
MessaggioInviato: Mer Nov 22, 2006 12:06 pm Rispondi citando
Luther Blisset
Registrato: 30/12/05 19:13
Messaggi: 470




Uno dei motivi xè, secondo mi, che con questi servizi, appari sempre de più l'inefficenza de un paese con sempre de più el Sud come una "palla al piede". Tanta parte dei inefficenti visti nei vari programmi della Gabanelli gà un posto al sud o xè meridionali (al più romani). Credeme, ultimamente, complice forsi anche i ultimi fatti de cronaca, sento una onda de anti-meridionalismo anche nel mestier che fazzo e gnente c'entra con 'ste robe....

sia ciaro che in questo atteggiamento no me riconosso, ma xè un dato de fato.
Profilo Trova tutti i messaggi di Luther Blisset Messaggio privato
MessaggioInviato: Mer Nov 22, 2006 8:20 pm Rispondi citando
Babu
Registrato: 15/10/05 15:42
Messaggi: 609
Località: Trieste




Disemo che vivemo in un sistema capitalistico, dove che, per dirla con stile, soldi fa soldi e m..da fa m..da. Cussì, se succedi - come veramente succedi - che certi gruppi riva a permear le istituzioni eleggendo suoi membri, ecco che questi agirà solo e unicamente nell'interesse del proprio gruppo, dirottando le risorse de tutti a favor de pochi che sarà ricchissimi ed in grado de moltiplicar el proprio capitale in modo esponenziale.
La Gabanelli solleva problemi che xe una goccia nel mar e el legittimo sdegno de "chi paga" verso "chi vivi de rendita" xe più che ovvio, cussì come xe altrettanto ovvio che chi subissi xe straincazà con chi fruisi.
Ma, torno a ripeter, xe una goccia nel mar e degno de eser cità ad esempio solo per l'onestà intellettuale della giornalista.
I problemi xe ben diversi e 'ssai più profondi. Prova a leger http://www.disinformazione.it/questione_monetaria.htm. Questo genere de notizie no te riverà mai a legerle sui giornai o a scoltarle dai TG, perché chi li controlla xe proprio quei.

Tanto per capir qualcossa o forsi, per incazarse ancora de più o forsi, più semplicemente, tanto per non farse cior pe'l cul.

_________________
Babu
Profilo Trova tutti i messaggi di Babu Messaggio privato
Le più bele .....".barzelete "
Indice del forum » trieste, la nostra città
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 1 di 4  
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015