TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » salute/medicina alter./ & bio » MIELE Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
MessaggioInviato: Sab Mar 11, 2006 11:33 am Rispondi citando
Babu
Registrato: 15/10/05 15:42
Messaggi: 609
Località: Trieste




Domanda per i esperti: qualche tempo fà i me gà offerto miel de la Slavonia (la region croata dove che xe Osijek e Slavonski Brod). Xe un prodotto valido o no'l val niente ?

_________________
Babu
Profilo Trova tutti i messaggi di Babu Messaggio privato
MessaggioInviato: Sab Mar 11, 2006 12:00 pm Rispondi citando
sariandola
Registrato: 24/10/05 23:50
Messaggi: 51
Località: Trieste (ex Vienna)




No son esperta de miel, ma go trovà un articolo del "Jutarnji list" (http://www.hic.hr/gospodarstvo19.htm) che sostien grossomodo:
La Slavonia xe un paradiso dell'apicoltura e prima dell'ingresso dela Croazia nell'EU sta tentando de crear un marchio de denominazione di origine controllata. Per la varietà delle specie de miel xe uno dei territori migliori in Europa per la produzion del miel. Occorri ancora 2-3 anni de esami de laboratorio e analisi dei pollini per preparar tuta la documentazion necessaria a provar l'origine autoctona delle singole specie e per l'assegnazion dei marchi di qualità.
Me par promettente... se te ciol sto miel, me offro come assaggiatrice
Profilo Trova tutti i messaggi di sariandola Messaggio privato
MessaggioInviato: Sab Mar 11, 2006 12:23 pm Rispondi citando
Babu
Registrato: 15/10/05 15:42
Messaggi: 609
Località: Trieste




I me gà dà dei campioni de un prodotto misto de miel e ciocolata (60% miel) una specie de nutella a base de miel. Mi no son tajà per i dolci, ma a chi che ghe lo gò fato asagiar i me ga dito che el xe 'ssai bon. Co' te torni a Trieste te darò un per de campioni, cussì te me farà de consulente.

_________________
Babu
Profilo Trova tutti i messaggi di Babu Messaggio privato
miele e dintorni
MessaggioInviato: Mar Mar 28, 2006 7:38 pm Rispondi citando
marco.bevilacqua
Ospite




El miel xè sempre bon se no el xè pastrocià, ma per saver se el xè alterà ghe vol far analisi de laboratorio complesse e costose, quindi poderia consigliar de cior pur miel se el vien da un apicultor e no de una botega, non perchè de botega sia tutto mal, ma xè più facile che una industria, grande o picia, possi lavorarlo, spesso mal.
El misto miel e cioccolata xè a parer mio un pastroc, me spiego, parlemo de cioccolata italiana e no de cacau, intanto. Nella cioccolata forsi pochi sa che i ghe metti porcherie, a dir poco, che le fa assai mal, ma le xè anche in altre robe. Spiego ancora meio: per no metter tanto buro de cacau nella cioccolata i zonta lecitina de soia, ecco sta roba fa venir dentro de noi malanni assai bruti, no li nomino nianche, ma xè studi scientifici che lo afferma (chi vol me domandi che ghe posso mandar qualcossa).
Ve dirò de più, mio papà xè pena tornà de Cuba, dove el ga fatto un de quei viaggi organiza de pensionati, ma el se ga divertì, lui. Insomma, venimo al sodo, el me ga portà una baleta de coccolata, come i la fa là: praticamente xè i semi masinadi, quindi cacau e burro de cacau masinadi all'origine, senza zuchero e ve posso assicurar che no go mai sentì sto gusto (lint 99% no xè cussì), xè un amaro quasi dolce e assai più intenso de ogni cioccolata che gabio mai magnà.
Ariodis.


Ultima modifica di marco.bevilacqua il Gio Set 07, 2006 12:36 pm, modificato 1 volta in totale
MessaggioInviato: Mer Mar 29, 2006 12:02 am Rispondi citando
Aussie Kangaroo
Registrato: 15/01/06 11:54
Messaggi: 1777
Località: Vermean




Se te servi un asagiator Evil or Very Mad

Una domanda Marco: te ga parlado del miel cinese, ma i mieli dei altri paesi comunitari come xe?

_________________
Ci vuole tutta una vita per capire che nella vita non serve capire tutto
Profilo Trova tutti i messaggi di Aussie Kangaroo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
miele extraUE
MessaggioInviato: Mer Mar 29, 2006 9:30 am Rispondi citando
marco.bevilacqua
Ospite




Bhè, come digo sempre, meio se el vien de un apicultor, magari se se fa un viaggetto o ne lo porta qualche nostro amico, no ga importanza quante man passa, ma se xè un piccolo apicultor che lo fa, xè assai meio. Per capirse, un piccolo apicultor vol dir che el fa anche 1000-1500 Kg all'anno, dipendi dalla zona e dalle condizioni climatiche.
No son assulutamente contro mieli che no sia nostri, anche i altri pol essere bonissimi, podemo provar un gusto novo che ne piazi assai.
Ariodis
MessaggioInviato: Mer Mar 29, 2006 11:51 am Rispondi citando
elleboro
Registrato: 09/02/06 16:36
Messaggi: 31
Località: Vienna




un amico austriaco mi ha detto che il miele ungherese è uno dei migliori perchè è molto puro e non contiene alcun tipo di additivo. L'ho comprato a Sopron (al confine con l'Austria) da apicoltori locali e -a parte il prezzo molto più conveniente che a Vienna- il sapore è veramente buono.
Profilo Trova tutti i messaggi di elleboro Messaggio privato
miele puro???
MessaggioInviato: Mer Mar 29, 2006 8:26 pm Rispondi citando
marco.bevilacqua
Ospite




Non esiste miele che sia più puro di un'altro, esiste miele e miele aduterato! Il miele lo fanno le api (ma forse questo lo sapete già), non ci sono api che lo fanno in modo diverso dalle altre.
Ci tengo a precisare però, osservate quando acquistate, esiste miele e miscela di mieli: ossia miele monoflora o poliflora e mieli vari mescolati, ma sempre di miele si tratta, anche se l'apicultore ha preso mieli diversi e li ha mescolati artificilamente, forse anche per trovare una fragranza nuova o più gradevole.
Diverso è il discorso quando c'è qualche "trapoler" che mette nel miele o sulle api sostanze chimiche per varie ragioni, ma sempre per produrre di più, quindi anche guadagnare di più.
Tutti gli apicultori fanno trattamenti sulle api, ma quasi tutti lo fanno con sostanze naturali che le stesse api producono per difendersi da varie cose, quando da sole non ce la fanno, le si aiuta. E quà ringraziamo i nostri "amici" americani che 20 anni fa ci hanno venduto oltre delle api anche l'acaro che ci viveva sopra, la varroa, che è anche mortale se non si interviene. Oggi la varroa è diffusa per tutto il pianeta, grazie "amici".
Due anni fa, sempre loro, i nostri "amici", hanno introdotto in portogallo, illegalmente, delle api infettate con un coleottero, athinia tumida, anche questa mortale, rigrazie "amici". "Amici" si, ma non miei!!! (non facciamo però di tutta l'erba un fascio... ok?)
Ariodis
Re: miele puro???
MessaggioInviato: Gio Mar 30, 2006 4:10 pm Rispondi citando
elleboro
Registrato: 09/02/06 16:36
Messaggi: 31
Località: Vienna




marco.bevilacqua ha scritto:
Non esiste miele che sia più puro di un'altro, esiste miele e miele aduterato!


e proprio questo intendevo! Ci sono paesi (e appunto fra questi non c'è l'Ungheria) che aggiungono addirittura antibiotici..
Profilo Trova tutti i messaggi di elleboro Messaggio privato
miele
MessaggioInviato: Gio Mar 30, 2006 6:08 pm Rispondi citando
marco.bevilacqua
Ospite




Mi sembri abbastanza informato sulla questione, se hai un elenco potresti renderlo publico nel forum, così informi tutti,
ariodis.
MessaggioInviato: Sab Apr 01, 2006 10:52 pm Rispondi citando
vic
Registrato: 30/01/06 12:29
Messaggi: 482
Località: Padriciano TS




Mi son un profano, anca se me piasi el miel de casa. De solito compre de Vilma e Viginio Carboni a Grozzana, ma stando vizi de Settimi nderò a trovarlo.

Ma quel che voio dir qua xe che mi, come tuti quei dela mia generazion e anca de quela dopo, son cresù con in testa la publicità del Miele Ambrosoli "che bontà". E mia mama ancora deso per farme un piazer (!) la me regala una boceta de Ambrosoli "per el picio che ghe farà ben".

Ma go leto dei articoli su altroconsumo e su vari giornai con prove varie e Ambrosoli vigniva fora sempre mal. Sai zuchero, miel no italian ma che vien de chisa dove e fato chisa come. Una porcheria insoma.

Chi ga razon? La nomea creada dela publicità dei ani sesanta e mia mama o le riviste specializade?

Go paura de saver za la risposta ma giro la domanda ai esperti.

_________________
LSMT
to boldly go where no man has gone before (compleanno: 18 gennaio)
Profilo Trova tutti i messaggi di vic Messaggio privato Invia email
miele
MessaggioInviato: Dom Apr 02, 2006 10:11 am Rispondi citando
marco.bevilacqua
Ospite




Bhè Ambrosoli no comprerie mai, anche se per mia nona e mia mama xè el riferimento, quel xè miel, altro non xè dito...
Go senti anche mi che Ambrosoli i ghe zonta zuchero e non xè una roba difficile, le industrie lo fa facilmente.
Anche de Abrami e Carboni a Grozza no me va de andar, ma go za parlà de questo...
Ariodis
MessaggioInviato: Lun Apr 03, 2006 1:10 am Rispondi citando
Aussie Kangaroo
Registrato: 15/01/06 11:54
Messaggi: 1777
Località: Vermean




MI come marchio industriale ciogo quel dela Coop e el me par bon (niente a veder con quei non industriali, però)

_________________
Ci vuole tutta una vita per capire che nella vita non serve capire tutto
Profilo Trova tutti i messaggi di Aussie Kangaroo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Miele e Api
MessaggioInviato: Sab Giu 03, 2006 11:54 am Rispondi citando
marco.bevilacqua
Ospite




Ariodis


Ultima modifica di marco.bevilacqua il Ven Giu 16, 2006 2:58 pm, modificato 2 volte in totale
Re: Miele e Api
MessaggioInviato: Sab Giu 03, 2006 12:44 pm Rispondi citando
micel
Ospite




marco.bevilacqua ha scritto:

Sto inverno xè sta disastroso, xè morte tante api e anche le mie purtroppo.


Come mai?...pe'l fredo?
MIELE
Indice del forum » salute/medicina alter./ & bio
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 3 di 5  
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015