TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » witz & barzellete » A LUCI ROSSE (chi che no vol scandalizarse, che no'l entri) Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
MessaggioInviato: Lun Ago 07, 2006 8:45 am Rispondi citando
giacomin
Tutor
Registrato: 12/10/05 08:20
Messaggi: 1561
Località: Trieste




Mama perchè la maestra ciama Roberto Robertino, Paolo Paolino, Sandro Sandrino e a mi la me ciama solo per nome?

eh!....te lo capirà quando te diventerà grande......Pompeo...

_________________
Tutto passa.....meno el bus che te speti
Profilo Trova tutti i messaggi di giacomin Messaggio privato Invia email HomePage
MessaggioInviato: Gio Ago 24, 2006 11:56 pm Rispondi citando
Aussie Kangaroo
Registrato: 15/01/06 11:54
Messaggi: 1777
Località: Vermean




Una prostituta va dal ginecologo.
Lu ghe domanda:
Come xe le perdite durante el ciclo?

E ela rispondi:

Qualche migliaio de Euro

_________________
Ci vuole tutta una vita per capire che nella vita non serve capire tutto
Profilo Trova tutti i messaggi di Aussie Kangaroo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
dal ginecologo a palermo
MessaggioInviato: Mar Set 26, 2006 7:49 pm Rispondi citando
ale&franz
Registrato: 25/09/06 08:34
Messaggi: 27
Località: trieste




docciore docciore (imagine dottore detto in siciliano) tengo grosse Perddite...

il medico: PA RECCHIE

la signora: no dottore PA LA FESSA

_________________
baso no fa buso
Profilo Trova tutti i messaggi di ale&franz Messaggio privato
MessaggioInviato: Gio Ott 05, 2006 10:53 am Rispondi citando
micel
Ospite





Se no go fato casin( semo in tema) co' i conti, me par che una semplice durava 7 minuti scarsi..... pocheti, no?
Capoto, giacheta, majoni vari, cravata, camisa, spighete, calze....insoma, in inverno,
dopo la svestizion, ghe restava -si e no- 4 minuti....
Giusto el tempo de dir " son pronto"....e i doveva zà rivestirse Shocked
Jera mejo star casa Very Happy
MessaggioInviato: Dom Ott 08, 2006 12:22 am Rispondi citando
Aussie Kangaroo
Registrato: 15/01/06 11:54
Messaggi: 1777
Località: Vermean




4 minuti per ragiunger el paradiso Embarassed

_________________
Ci vuole tutta una vita per capire che nella vita non serve capire tutto
Profilo Trova tutti i messaggi di Aussie Kangaroo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
MessaggioInviato: Lun Apr 23, 2007 9:07 am Rispondi citando
nerofumo
Registrato: 08/07/06 20:35
Messaggi: 58






.........me ga insegnado micel colonelo sto afar dei "thumbnails" per postar l'imagine.
Grazie micel
Profilo Trova tutti i messaggi di nerofumo Messaggio privato
MessaggioInviato: Lun Set 17, 2007 6:37 pm Rispondi citando
giacomin
Tutor
Registrato: 12/10/05 08:20
Messaggi: 1561
Località: Trieste




Un tizio con un pappagallo in una gabbietta entra in un ristorante.
Al momento dell'ordinazione dice al cameriere:
- "Mi porti due menù completi: uno per me ed un altro per il mio pappagallo".
Al termine del lauto pasto, il tizio chiama il cameriere e gli dice:
- "Senta, il mio pappagallo (nonostante avesse mangiato un quantitativo incongruo di cibo) ha ancora fame: mi porterebbe un altro menù completo?. Per il conto non si preoccupi: ho di che pagare".
Al termine del secondo pasto, la richiesta si ripete per un po' di volte, finchè il cameriere, sempre più stupito domanda:
- "So che non sono affari miei, ma dove ha trovato un pappagallo così vorace?".
Il tizio allora racconta:
- "Tempo addietro mi è capitato di trovare sulla spiaggia una lampada magica: il genio mi disse che avrei avuto a disposizione tre desideri".
Il cameriere:
- "E lei quali espresse?".
- "Come primo chiesi di avere una salute eccezionale, poi chiesi di essere infinitamente ricco."
- "E l'ultimo?".
- "Chiesi di avere un uccello insaziabile"
e..., indicando il pappagallo,
- "Quello mi capitò !!!"

_________________
Tutto passa.....meno el bus che te speti
Profilo Trova tutti i messaggi di giacomin Messaggio privato Invia email HomePage
MessaggioInviato: Dom Ago 23, 2009 9:59 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2619




Due vecchietti amici sulla panchina. Passa una bella ragazzona davanti a loro, ed uno dice all'altro:
- La vedi quella lì? Pensa che ieri potevo scoparmela!
- Perché? ...la conosci?
- No... perché ce l'avevo duro!

Due persone sorde si sposano.
Durante la prima settimana di matrimonio scoprono di non riuscire a comunicare quando sono a letto la sera con la luce spenta, infatti non possono usare il linguaggio dei gesti e non possono leggere le labbra. Dopo molte notti di incomprensioni la moglie trova una soluzione.
- Amore perché non usiamo un linguaggio di semplici segnali? Per esempio, la notte, se tu vuoi fare sesso, mi vieni vicino e mi dai una strizzatina alla tetta sinistra. Se invece non hai voglia di fare sesso, mi vieni vicino e mi dai due strizzatine alla tetta destra.
Il marito trova che sia un'ottima idea e suggerisce alla moglie:
- Amore se tu vuoi fare sesso, mi vieni vicino, prendi il mio pisello e tiri una volta. Se invece tu non hai voglia di fare sesso, mi vieni vicino, prendi il mio pisello e tiri cento volte!

Che differenza c'è tra il disappunto e la disperazione?
- Il disappunto è la prima volta che non riesci a fare la seconda. La disperazione è la seconda volta che non riesci a fare la prima.

Perché le donne hanno le gambe?
- Per tenere le orecchie degli uomini calde!

Una entreneuse si avvicina ad un uomo seduto al tavolino del locale in cui si trovano e gli chiede:
- Ehi, bello! Ti piacerebbe mettermelo dentro? Sai... non ti costerà niente!
Lui, a queste condizioni, accetta immediatamente. Salgono a casa di lei. Quando ha finito e fa per tirarlo fuori, la donna gli stringe le gambe attorno come una morsa e gli dice:
- Un momento tesoro, sono cento sacchi!
- Ma come! Mi avevi detto che infilartelo non costava nulla...
- Esatto! Però i cento sacchi sono per toglierlo!

Un signore e' in treno seduto di fronte a una bella signora. A un certo punto il signore dice alla signora:
"Senta... lei verrebbe a letto con me per cento sterline?"
E la signora: "Ma come si permette? Certo che no."
"E per duecento?"
"Le ho detto di no."
"E se le offrissi mille sterline?"
"Beh...si."
"E se gliene dessi cinquanta?"
A questo punto la signora si arrabbia e dice: "Ma chi crede che io sia?"
E il signore: "Quello lo abbiamo già stabilito. Adesso stiamo discutendo sul prezzo."

_________________
Meio una torta in tanti che una merda soli
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Ago 23, 2009 10:01 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2619




Tre suore missionarie di ritorno dalle rispettive missioni in Africa stanno commentando le loro esperienze di viaggio. La prima racconta che in Kenya ha visto delle bellissime, enormi noci di cocco e le descrive con ampi gesti delle mani. La seconda racconta delle banane che ha visto in Somalia e anche Lei ne descrive la grandezza con ampi gesti delle mani. La terza, che si era distratta, chiede: "Padre chi?"

Due fidanzati appartati in un parco. Si sente la voce di lei:
- caro, togliti gli occhiali che mi fai male al collo...
(dopo qualche minuto)
- caro, rimettiti gli occhiali, perché stai leccando l'erba...

- Come si fa a concepire dei figli belli?
- Non lo so.
- La donna deve stare sotto e l'uomo sopra, come nella classica posizione del "missionario".
E come si fa a fare dei figli brutti?
- Non lo so.
- Prova a chiederglielo a tuo padre...

Al momento di saldare il conto dell'albergo il cliente sbraita:
- Ma come? Volete farmi pagare 200 euro al giorno per una camera???
Ed il direttore:
- Nel prezzo sono compresi i pasti.
- Ma se non ho mai mangiato qui!!!! - urla il cliente
- Lo so... - ribatte il direttore - ma erano a vostra disposizione.
- Allora in questo caso voi dovrete darmi 250 euro al giorno per esservi scopato mia moglie! - dichiara il cliente.
- Ma... ma come? Io non l'ho neanche sfiorata...
- E allora? Era a sua disposizione!!!

Lei: "Caro, non credevo che tu potessi avere un organo così piccolo!".
Lui: "Cara, non credevo di dover suonare in una cattedrale!".

Che cosa hanno in comune una donna e una padella?
- Le devi scaldare tutte e due prima di infilare la carne.

- Qual è il colmo per un cacciatore?
- Essere in tempo di caccia, avere la doppietta carica, un uccello fra le gambe e non potergli sparare.

- Qual è la differenza fra la tua ragazza ed un Boeing 747?
- Non tutti sono stati su un 747!

Due giovani amici disoccupati leggono un annuncio su un giornale di un circo che cerca collaboratori. Disperati dalla carenza cronica di una occupazione si recano dal direttore del circo.
- Buongiorno direttore, siamo qui per l'annuncio. Di che tipo di lavoro si tratta?
- E' un lavoro temporaneo. Venite che vi faccio vedere.
Vanno in un capannone, il direttore li fa entrare e gli spiega:
- Vedete quei due tubi laggiù? Ecco, prendeteli e tirateli su e giù per un paio d'ore. Io torno dopo con il vostro compenso.
Dopo due ore il direttore torna e da cinquanta euro a testa ai due giovani. I ragazzi entusiasti:
- Caspita! Cinquanta sacchi per due ore di lavoro. Grazie direttore! Dobbiamo tornare domani?
- No, le seghe agli elefanti le facciamo solo una volta a settimana...

_________________
Meio una torta in tanti che una merda soli
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Ago 23, 2009 10:04 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2619




Un giorno un padre con il figlioletto stanno camminando per la strada. Ad un certo punto il bambino scorge due cani dietro l'angolo che si stanno accoppiando. Allora chiede al padre:
- Papino... che cosa stanno facendo quei due cani?
Il padre cercando una risposta, affannosamente dice:
- Beh... stanno facendo un cucciolo!
Poi afferra il figlio per un braccio e lo porta via. Alcune sere dopo il bambino si sveglia nel bel mezzo della notte per andare a fare pipì. Passando vicino la stanza dei genitori sente degli strani rumori e, incuriosito, apre piano piano la porta. Sbirciando, nota il padre sopra alla madre che si sta muovendo in uno strano modo. Il padre accortosi della luce che proviene dalla porta si ferma e così la madre... sono entrambi come congelati alla vista del figlio. Mentre la madre afferra le lenzuola per cercare di coprirsi, il padre, con un cuscino sulle pudenda, porta il bambino fuori della stanza. Il bambino, curioso come sempre:
- Papà, che cosa stavi facendo a mamma?
- Niente... io e mamma... beh... vedi... stavamo provando a fare un altro bambino! Si, un fratellino o una sorellina per te!
Il bambino, soddisfatta la sua curiosità, torna nella sua cameretta. Dopo cinque minuti ritorna nella stanza dei genitori, di nuovo impegnati, e fa:
- Papà... ci ho pensato... fai rigirare mamma che preferirei avere un cucciolo!


Pierino torna a casa di corsa e fa alla mamma:
- Mamma... fammela vedere!
La mamma rimane sconcertata:
- Ma che sei matto, Pierino? Sei mio figlio!
- Lo so, mamma! Però fammela almeno vedere per un momentino...
La mamma, viste le insistenze di Pierino, si alza molto velocemente la gonna e gliela lascia intravedere.
Pierino sollevato:
- Meno male... a scuola mi hanno detto che l'avevi data via...

Una giovane molto avvenente decide di andare al mare in pullman. Una volta arrivata in spiaggia si accorge di essersi dimenticata il costume a casa ma, visto che ormai era lì, decide di rimanere in una piccola spiaggia privata completamente deserta. Si spoglia completamente e va a fare un bagno e, al suo ritorno, scopre che qualcuno le ha rubato i vestiti. Disperata, decide di aspettare il buio per non essere vista e di chiedere un passaggio. Una volta fatta sera arriva in strada: non passa nessuno per mezz'ora, poi dall'oscurità compare un prete su una bicicletta.
La ragazza lo ferma e gli dice:
- Padre, mi portebbe dare un passaggio verso la città?
Il prete benevolo le risponde di si. Caricata la ragazza sulla canna della bicicletta, i due si avviano verso la città in un silenzio di tomba. Poi, dopo un po' di tempo la ragazza dice ammiccante:
- Padre, ma lei non si è accorto che io sono completamente nuda?
E lui candidamente risponde:
- E lei non si è accorta che questa è una bicicletta da donna?

Due frati muoiono in piena notte per un brutto incidente stradale. Le loro anime vanno subito in Paradiso ma, vista l'ora tarda, giunti alla porta, la trovano chiusa. Allora cominciano a bussare piano e poi sempre più forte.
Dopo un po' si sente la voce insonnolita di San Pietro che fa:
- Chi è?
- Due cappuccini!
- E chi cazzo li ha ordinati a quest'ora?


La maestra in classe domanda:
- Chi sa dirmi che cos'è la lingua madre?
Pierino alza la mano e risponde:
- Quella che lecca l'uccello del padre!

_________________
Meio una torta in tanti che una merda soli
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Lun Ago 24, 2009 4:00 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2619




Un uomo affetto da problemi di sterilità, decide di farsi visitare da un famoso andrologo. Il dottore, dopo aver preso tutti i dati del paziente, gli porge una provetta:
- Allora, per prima cosa prenda questa provetta, se la porti a casa e me la riporti con un campione del suo sperma. Ho un laboratorio di analisi che farà il conteggio degli spermatozoi.
- D'accordo dottore. Cercherò di fare il prima possibile. L'uomo torna il giorno successivo, il dottore lo accoglie:
- Buongiorno. Allora, ha fatto?
- No, purtroppo. Ieri sono andato in casa e mi sono chiuso in bagno. Ho provato con la mano destra fino a che non mi sono stancato. Allora ho provato con la mano sinistra, ma non c'è stato niente da fare. Ho riprovato di nuovo con la destra senza alcun risultato. A quel punto ho chiamato mia moglie, sperando che almeno lei ci riuscisse. Ha provato con la destra ma non c'è riuscita. Poi ha provato anche con la sinistra... ma niente di niente. Allora le ho detto di provare con la bocca, lei lo ha fatto ma non è servito a niente. Presi dalla disperazione abbiamo chiamato la filippina! Ha provato anche lei prima con la mano destra e poi con la mano sinistra... ma niente! Ho detto anche a lei di provare con la bocca, poverina, si è impegnata, ma non è riuscita a fare niente di niente.
Pensi che alla fine ci hanno provato mia moglie e la filippina insieme... niente anche così.
Dottore... COME CAZZO SI APRE 'STA PROVETTA???

Ci sono due cani, un bassotto ed un alano che s'incontrano dal veterinario, e mentre aspettano il loro turno scambiano qualche "parola". L'alano chiede al bassotto:
- Come mai sei qui?
Il bassotto risponde:
- Sai, noi bassotti, non siamo grossi come voi, ma quando abbiamo voglia non ci sappiamo più contenere, così l'altro giorno mentre ho visto una bellissima Yorkshire mi sono fatto coraggio e le sono saltato addosso. Siccome quella cagna era di un collega del mio padrone lui s'è arrabbiato molto così ha deciso di farmi castrare: ecco perché sono qui. E tu?
L'alano risponde:
- Sai... per lo stesso problema... anch'io non mi sono saputo trattenere. L'altro giorno c'era la mia padrona che stava facendo la doccia, così mentre l'ho vista nuda m'è venuta una voglia incredibile. Quando è uscita e s'è chinata di spalle per prendere l'asciugamano che le era caduto, non ho più saputo resistere e le sono montato sulla schiena da dietro...
Ed il bassotto:
- E così ti ha mandato qui per farti castrare...
- No, no... mi fa dare solo una spuntatina alle unghie!

Dei ragazzi sono nel laboratorio di chimica e stanno analizzando dello sperma. Dopo un po' entra una ragazza, e gli chiede:
- Cosa state analizzando?
I ragazzi, vergognandosi le rispondono:
- Beh... sai... è saliva!
- Ohhh - fa la ragazza - perché non mi fate dare un'occhiata anche a me?
Dopo un po' entra il professore che chiede alla ragazza:
- Buongiorno signorina... cosa sta esaminando di bello?
E la ragazza risponde:
- Buongiorno Professore... è saliva!
Allora il professore guarda nel microscopio e le dice:
- Ragazza mia, allora è meglio che ti lavi i denti un po' più spesso!!!

Il conduttore di un programma televisivo ospita una coppia famosa per essere alquanto prolifica. In trasmissione la coppia si presenta con tutti e quattordici i figli. Il programma inizia ed il presentatore, dopo aver introdotto la coppia, chiede:
- Signora, come mai ha così tanti figli?
- Perché io amo mio marito!
- Che c'entra? Anche io amo il mio sigaro, ma ogni tanto lo tiro fuori!
- Perché il vero potere è delle donne?
- Perché hanno sempre l'uomo dalla parte del MANICO!

_________________
Meio una torta in tanti che una merda soli
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Lun Ago 24, 2009 4:09 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2619




Un uomo sta camminando per Via Veneto di sera quando vede una morona tutta curve con un vestito rosso mozzafiato. Le appoggia con disinvoltura una mano sul culo e delicatamente le bisbiglia in un orecchio:
- Ah bella... io quando vedo rosso divento un toro!
- Ma che coincidenza! Pensa che io quando vedo cento euro divento una vacca!

Un medico sta facendo il suo giro di visita nelle corsie di un ospedale per malattie mentali. Arriva in una corsia ed un matto sta seduto sul bordo del letto che fa finta di avere in mano un volante ed emette dei forti rumori:
- VROOOOOOMMMM... VROOOOOOMMMMMMM... VROOOM... VROOOM.... PSTCHHHHH...
Il dottore legge sulla cartella clinica che l'uomo era un camionista. Allora gli chiede:
- Che stai facendo di bello?
- Niente, devo portare un carico a Barcellona!
Il dottore allora si sposta verso il secondo letto e vede la sagoma di un uomo sotto le coperte che si agita in su ed in giù. Allora si avvicina al letto, solleva le coperte e trova il paziente nudo a pancia sotto che sbatte ritmicamente il bacino sul materasso. Il dottore perplesso:
- Ma che stai facendo?
- Mentre lui va a Barcellona, io mi scopo la moglie!!!

Una ragazza arriva a casa e annuncia alla madre:
- Mamma... mi sono sposata!
- Oh, sono proprio contenta! Che bella sorpresa!
Ma la ragazza continua:
- Però, mamma, lui è arabo...
La madre si dimostra contrariata, ma la figlia le spiega:
- Vedi, mamma, lui è arabo... ma è uno sceicco ricchissimo. Tu e papà andrete a vivere in un lussuoso appartamento con piscina e auto con autista per il resto della vostra vita.
Il giorno dopo la ragazza confida alla madre:
- Io amo il mio sceicco, solo che lui vuole fare sempre e solo sesso anale! E questo giorno e notte, notte e giorno. Quando ci siamo sposati il mio buco del culo aveva le dimensioni di una moneta da 5 centesimi... ora quelle di una moneta da 2 euro!
La madre per tutta risposta:
- E andiamo... stai a fare tante storie per 1 euro e 95 centesimi?!?

Pierino alla mamma: "Tu sei bianca papà è nero e io invece sono giallo".
E la mamma risponde: "Con l'orgia che c'era quella sera ringrazia che non abbai".

_________________
Meio una torta in tanti che una merda soli
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Lun Ago 24, 2009 4:13 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2619




Confessione Informatica.
A fronte dell'informatizzazione della chiesa, un prete, seduto nel confessionale, sta provando il nuovo sistema per la gestione delle confessioni. Arriva una donna e lui le chiede:
- Da quanto tempo non ti confessi, figliola?
- Da tre mesi, padre.
Allora il prete digita: 3 "TAB" mesi "INVIO".
Poi le chiede:
- E quanti peccati hai commesso, figliola?
- Due, padre.
Inserisce: 2 "TAB" peccati "INVIO".
- E quali sono questi peccati?
- Beh, ho parlato male della mia amica Giovanna e ho mentito a mia zia...
Sparlare "TAB" Giovanna "INVIO" Mentire "TAB" zia "INVIO"
- Bene figliola, nient'altro?
- No, padre...
"INVIO"
"Conferma Confessione terminata Y/N"
Il prete conferma e sullo schermo appare la penitenza: Pater: 3 Ave Maria: 1
- Tre Pater Noster e un'Ave Maria, figliola.
- Grazie padre. Sia lodato Gesù Cristo.
Un'altra donna si inginocchia nel confessionale e la scena si ripete... Quando si arriva ai peccati, la ragazza racconta:
- Beh, sono rimasta chiusa nel fienile col Bepi, lo stalliere... lui mi ha toccato le tette due volte, e... devo dire che mi è piaciuto...
Nel confessionale si sente un ticchettìo di tasti: Toccare "TAB" tette "TAB" 2 "TAB" piaciuto "INVIO"
- E poi?
- Beh, poi lo ha tirato fuori, me lo ha messo in mano e...
Toccare "TAB" pene "INVIO"
- E l'ho un pochino masturbato...
- Un pochino, figliola?
- Beh, sì. Insomma prima della fine mi sono pentita e sono corsa via...
Sega "TAB" 0,5 "INVIO"
- Bene, figliola, nient'altro?
- No, padre!
"INVIO"
"Conferma Confessione terminata Y/N"
A questo punto appare un messaggio di allarme: DATA ERROR Il prete riprova a confermare: DATA ERROR
La ragazza preoccupata dall'attesa:
- Allora, padre, è grave?
- No, figliola, non credo... un momento solo...
DATA ERROR
- Sono davvero pentita, padre, cos'altro posso fare?
- Guarda, figliola, torna dal tuo stalliere e fagli una sega intera, che questo cazzo di programma non accetta i decimali!

"Dottoressa, ho un erezione continua, giorno e notte, 24 ore al giorno, mi può dare qualcosa?"
"Vitto, alloggio e 1000 Euro al mese, di più non posso!"

Differenza tra amante, fidanzata e moglie:
dopo l'orgasmo la prima ti dice "Sei grande", la seconda "Ti amo" la terza..."Beige...Il soffitto lo farei beige"


Una donna nella vita ha bisogno di 5 animali: un Jaguar nel garage, una tigre a letto, un visone sulla pelle, un uccello tra le gambe ed un asino che paga tutto!


"Sikona lamile bowama likile umdodo jarat farsakala bi.
"HAI APPENA RECITATO UNA PREGHIERA INDIANA CHE NON TI FARA' SCOPARE PIU' PER UN ANNO!

_________________
Meio una torta in tanti che una merda soli
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Lun Ago 24, 2009 4:24 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2619




C'è un gran bel ragazzo in spiaggia che è contornato da belle ragazze. Ad una certa distanza c'è un tipo alquanto sfigato completamente solo. Dopo un po' questo si alza, va dal bel ragazzo e gli chiede:
- Senti un po'... ma come posso fare per essere notato dalle ragazze?
Il belloccio ci pensa e fa:
- Beh... tanto per cominciare ti potresti mettere un cetriolo nelle mutande. Questo ti potrebbe aiutare!
Il giorno dopo il tipo sfigatino torna dal tipo fico e gli fa:
- Senti, ho seguito il tuo consiglio, ma la gente non fa altro che ridermi dietro. Dov'è che ho sbagliato?
Il tipo fico se lo squadra per bene e fa:
- Beh... era meglio se il cetriolo lo mettevi davanti...

Luigi è ormai fidanzato con Laura da più di sei mesi. In tale periodo di tempo i due non hanno mai avuto rapporti sessuali a causa dei di lui timori. Egli crede di avere il pene troppo piccolo. Una sera prende di petto la situazione, porta la ragazza in macchina in un luogo appartato e glielo mette in mano. La fidanzata ignara:
- No grazie, non fumo!

Un generale della Legione Straniera decide di andare a controllare un fortino in mezzo al deserto. Appena arrivato lo accoglie il capitano che è al comando del forte.
- Ben arrivato signor generale! Abbiamo in forza 150 legionari che presidiano questo avamposto.
- Molto bene signor capitano... vorrei ispezionare il forte.. dopodiché vorrei che mi fosse assegnato un alloggio perché ho intenzione di rimanere qui due mesi per vedere come procedono gli addestramenti.
Come ordinato il capitano accompagna il generale ad ispezionare il forte. Passano in un lungo corridoio...
- Signor generale, quella porta alla sua destra è la porta delle cucine.
Il generale apre la porta, si affaccia ed esclama soddisfatto:
- Benissimo... un ordine ed una pulizia mai viste... complimenti!
- La stanza successiva è l'aula mensa!
- Bene... bene! Anche qui tutto in ordine!
- Quest'altra stanza sulla sinistra è la sala ricreazione...
Il generale apre la porta e vede alcuni legionari che giocano a biliardo e altri che leggono delle riviste. Prosegue il giro di ispezione, ma il generale nota che il capitano non gli ha dato notizie su di una porta stranamente chiusa...
- Capitano! Questo giro di ispezione mi ha soddisfatto in pieno! Però mi deve levare una curiosità... lei ha saltato una porta... non mi ha detto cosa c'era...
- Vede generale... è un discorso imbarazzante... quella è la porta che da alle stalle dove c'è la CAMMELLA... sa com'è io ho qui 150 legionari che devono passare diversi mesi in completa solitudine... allora per tenere alto il morale delle truppe...
Il generale ammiccando:
- Capisco benissimo capitano! Se è per tenere alto il morale delle truppe...
Passa un mese e anche il generale comincia a sentire l'astinenza da sesso! Va dal capitano ed in confidenza gli fa:
- Senta capitano... verrò subito al sodo... io sono qui da un mese e i miei bisogni si fanno sentire... non potrei avere le chiavi della CAMMELLA?
- Ma certo signor generale... la capisco perfettamente! Ecco a lei le chiavi!
Il generale va nella famosa stanza e ne esce venti minuti dopo con aria molto rilassata tirandosi su la lampo dei calzoni. Il capitano lo vede e gli fa:
- Ma come signor generale? Solo 20 MINUTI?
- Perché solo 20 minuti? I legionari quanto ci mettono?
- Beh... il villaggio più vicino è a un'ora di cammella... un'ora per andare... un'altra per tornare...

_________________
Meio una torta in tanti che una merda soli
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Lun Ago 24, 2009 7:20 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2619




Una donna, insoddisfatta della vita sessuale col marito va da una sessuologa: - Dottoressa, mi aiuti, sono sposata da quasi vent'anni con mio marito ma la mia vita sessuale non mi ha mai soddisfatto. Non ci sarebbe un rimedio?
- Certo che c'è! È arrivato un nuovissimo farmaco. Ecco, le prescrivo una boccetta di queste pillole, gliene metta una nella minestra a suo marito ogni sera.
La donna torna dalla sessuologa il giorno dopo: - Dottoressa! Lei ha salvato il mio matrimonio, non potevo nemmeno immaginare che il sesso poteva essere così bello. Gli ho messo una pillola a mio marito nella minestra ed è andato avanti tutta la notte, era instancabile!
- Sono molto contenta per lei, come vede c'è una soluzione a tutto!
- Mi scusi dottoressa, ma cosa succederebbe se gli mettessi due pillole nella minestra invece che una?
- Ma, il farmaco è nuovo e non abbiamo molta esperienza in proposito. Ci provi e poi mi farà sapere!
Il giorno dopo la donna ritorna raggiante, sembra ringiovanita di dieci anni: - Dottoressa, lei è la mia salvatrice... non può capire... gli ho messo due pillole nella minestra e sembrava un martello pneumatico. Abbiamo incominciato a fare l'amore subito dopo cena ed abbiamo smesso solo oggi a mezzogiorno, ho perso persino il conto degli orgasmi!!!
- Bene, signora. Vedo che il farmaco ha avuto un ottimo effetto!
- Altro che! Ma, mi scusi, cosa potrebbe succedere se gli mettessi cinque pillole nella minestra?
Ah guardi, non le so proprio dire... Certo, ci potrebbero essere delle controindicazioni, ma non dovrebbe essere un gran problema.
Dopo quattro giorni la donna torna che sembra una ventenne, è un fiore, sprizza energie da tutti i pori:
- Dottoressa, io la debbo proporre per il premio Nobel alla medicina. Non saprò mai come ringraziarla. Ho messo cinque pillole nella minestra a mio marito e abbiamo fatto l'amore per quattro giorni consecutivi, in ogni stanza della casa, in giardino, in cantina, in macchina, negli ascensori. A mio marito non si abbassava mai ed io ho battuto tutti i record di orgasmi.
- Accidenti signora mia!
- Mi scusi dottoressa, mi è venuta in mente una cosa... e se mettessi tutta la boccetta nella minestra di mio marito?
- Eh no... In questo caso non mi assumo nessuna responsabilità! Lei faccia pure quello che le pare!
Passa una settimana senza che la dottoressa abbia più notizie della donna, trascorsa la settimana si presenta nello studio un bambino:
- Mi scusi dottoressa, è lei che ha prescritto queste pillole a mia madre?
- Sì, perché?
- PERCHÉ? Mia madre è in coma... Mia sorella è incinta... A me fa male il culo.... e papà sta fuori in giardino che fa: "Qua...micio, micio, micino..."


Un uomo torna a casa dal lavoro e infastidito dalle urla e gemiti che provengono dall'appartamento dell' inquilino di sopra, dice al figlio: - "Basta, non se ne può più di tutto questo casino! Adesso vado da quello di sopra e gli dico di piantarla di fare tutto questo rumore quando scopa con le sue amanti!"
- "Ci ha già provato la mamma, prima, a dirglielo" risponde il figlio.
- "Ah, bene! E lui ... che le ha detto?"
- "Non lo so, appena ritorna glielo chiedo!!!"


Testamento di una vergine:
quando muoio crematemi e spargete le mie ceneri in cucina ... almeno da morta qualcuno mi scoperà!!!


- Qual è la differenza fra il calcio maschile e quello femminile?
- In quello femminile non ci sono i falli!

- Qual è quel ragazzo che ha più successo alla spiaggia nudisti?
- Quello che riesce a portare due tazze di cappuccino ed otto ciambelle tutte insieme.

- Quali sono le ragazze che raggiungono l'orgasmo più rapidamente?
- Le texane. Perché hanno il grilletto facile!

Una signora si reca in un negozio che vende articoli sanitari per comprare un bidè.
"Salve, vorrei vedere l'ultima generazione di bidè"
Il commesso "Prego mi segua. Questo è l'ultimo modello in circolazione e come vede è dotato di tutti i confort"
La signora "Non capisco... che confort?"
Il commesso "premendo il tasto 1 può lavarla, premendo il tasto 2 può asciugarla e il tasto 3 le permette di pettinarla..."
La signora "Cazzo!"
Il commesso "tasto 4"!

_________________
Meio una torta in tanti che una merda soli
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
A LUCI ROSSE (chi che no vol scandalizarse, che no'l entri)
Indice del forum » witz & barzellete
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 2 di 4  
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015