TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » musica e canzoni de trieste » Anni 60 Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 48, 49, 50  Successivo
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
MessaggioInviato: Mer Ott 28, 2009 5:57 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Lady Jane

My sweet Lady Jane
When I see you again
Your servant am I
And will humbly remain

Just heed this plea my love
On bended knees my love
I pledge myself to Lady Jane

My dear Lady Anne
I've done what I can
I must take my leave
For promised I am
This play is run my love
Your time has come my love
I've pledged my troth to Lady Jane

Oh my sweet Marie
I wait at your ease
The sands have run out
For your lady and me

Wedlock is nigh my love
Her station's right my love
Life is secure with Lady Jane



Link


Ultima modifica di Socrate il Mar Set 27, 2011 4:37 pm, modificato 2 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Mer Ott 28, 2009 6:03 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Ruby Tuesday

She would never say where she came from
Yesterday don't matter if it's gone
While the sun is bright
Or in the darkest night
No one knows
She comes and goes

Goodbye, Ruby Tuesday
Who could hang a name on you?
When you change with every new day
Still I'm gonna miss you...

Don't question why she needs to be so free
She'll tell you it's the only way to be
She just can't be chained
To a life where nothing's gained
And nothing's lost
At such a cost

There's no time to lose, I heard her say
Catch your dreams before they slip away
Dying all the time
Lose your dreams
And you will lose your mind.
Ain't life unkind?

Goodbye, Ruby Tuesday
Who could hang a name on you?
When you change with every new day
Still I'm gonna miss you...



Link

_________________
Cantar e portar el Cristo
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Mer Ott 28, 2009 6:11 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Let's Spend The Night Together

(Jagger/Richards)

My, My, My, My
Don't you worry 'bout what's on your mind (Oh my)
I'm in no hurry I can take my time (Oh my)
I'm going red and my tongue's getting tied (tongues's getting tied)
I'm off my head and my mouth's getting dry.
I'm high, But I try, try, try (Oh my)
Let's spend the night together
Now I need you more than ever
Let's spend the night together now

I feel so strong that I can't disguise (oh my)
Let's spend the night together
But I just can't apologize (oh no)
Let's spend the night together
Don't hang me up just to let me down (don't let me down)
We could have fun just groovin' around around and around
Let's spend the night together
Now I need you more than ever
Let's spend the night together

Let's spend the night together
Now I need you more than ever
You know I'm smiling baby
You need some guiding baby
Now I need you more than ever
Let's spend the night together
Let's spend the night together now

This doesn't happen to me ev'ryday (oh my)
Let's spend the night together
No excuses offered anyway (oh my)
Let's spend the night together
I'll satisfy your every need (every need)
And I now know you will satisfy me
Let's spend the night together
Now I need you more than ever
Let's spend the night together now



Link


Ultima modifica di Socrate il Sab Nov 02, 2013 4:32 pm, modificato 3 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Gio Ott 29, 2009 5:31 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Stevie Wonder

Non vedente a causa di una retinopatia dovuta a difficoltà durante il parto prematuro e peggiorata da un'eccessiva quantità di ossigeno nell'incubatrice, il suo vero nome è Steveland Hardaway Judkins e quando fu adottato prese il nome di Steveland Morris. Stevie è una leggenda della musica pop: bambino prodigio (a quattro anni suonava già il piano), è un polistrumentista (suona batteria, chitarra, tastiera, percussioni e armonica). Ha inciso numerosissimi successi per la nota etichetta Motown, vincendo ben 25 Grammy Awards. Nel 1989 è entrato nella Rock and Roll Hall of Fame.

A Place In The Sun

Like a long lonely stream
I keep runnin' towards a dream
Movin' on, movin' on
Like a branch on a tree
I keep reachin' to be free
Movin' on, movin' on

'Cause there's a place in the sun
Where there's hope for ev'ryone
Where my poor restless heart's gotta run
There's a place in the sun
And before my life is done
Got to find me a place in the sun

Like an old dusty road
I get weary from the load
Movin' on, movin' on
Like this tired troubled earth
I've been rollin' since my birth
Movin' on, movin' on

There's a place in the sun
Where there's hope for ev'ryone
Where my poor restless heart's gotta run
There's a place in the sun
And before my life is done
Got to find me a place in the sun

You know when times are bad
And you're feeling sad
I want you to always remember

Yes, there's a place in the sun
Where there's hope for ev'ryone
Where my poor restless heart's gotta run
There's a place in the sun
Where there's hope for ev'ryone
Where my poor restless heart's gotta run
There's a place in the sun
Where there's hope for ev'ryone...



Link


Ultima modifica di Socrate il Mar Set 27, 2011 4:41 pm, modificato 2 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Gio Ott 29, 2009 5:34 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Se tu ragazzo mio

Se tu ragazzo mio
Sei sempre triste e solo
Non vita non aspetta
E se ne va
Se prendi la mia mano
Insieme correremo
Verso il nostro mondo
L'amore nascerà.

I fiori sono alti
Il cielo vedi è azzurro
La gente per le strade
Ti sorride come me
Rivedo il tuo sorriso
è nato il nostro mondo
Non essere più triste
Sei vicino a me.

Nasce un grande mondo anche per te
L'amore sta nascendo dentro me
La vita ti sorridere accanto a me
Vedrai vedrai
Nasce un grande mondo anche per te
L'amore sta nascendo dentro me
La vita ti sorridere accanto a me
Vedrai vedrai.

Guarda il sole d'oro
Illumina il tuo viso
Qualcuno ha già capito
Quanto amore che c'è in te
Adesso non sei solo
Un sogno s'è avverato
Stringimi la mano
Sei vicino a me.

Nasce un grande mondo anche per te
L'amore sta nascendo dentro me
La vita ti sorridere accanto a me
Vedrai vedrai
Nasce un grande mondo anche per te
L'amore sta nascendo dentro me
La vita ti sorridere accanto a me
Vedrai vedrai.

Nasce un grande mondo anche per te
L'amore sta nascendo dentro me
La vita ti sorridere accanto a me
Vedrai vedrai
Nasce un grande mondo anche per te
L'amore sta nascendo dentro me
La vita ti sorridere accanto a me
Vedrai vedrai



Link


Ultima modifica di Socrate il Mar Set 27, 2011 4:42 pm, modificato 2 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Gio Ott 29, 2009 5:41 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




I Just Called To Say I Love You

No New Year's day to celebrate
No chocolate covered candy hearts to give away
No first of spring
No song to sing
In fact here's just another ordinary day

No April rain
No flowers bloom
No wedding Saturday within the month of June
But what it is, is something true
Made up of these three words that I must say to you

I just called to say I love you
I just called to say how much I care
I just called to say I love you
And I mean it from the bottom of my heart

No summer's high
No warm July
No harvest moon to light one tender August night
No autumn breeze
No falling leaves
Not even time for birds to fly to southern skies

No Libra sun
No Halloween
No giving thanks to all the Christmas joy you bring
But what it is, though old so new
To fill your heart like no three words could ever do

I just called to say I love you
I just called to say how much I care
I just called to say I love you
And I mean it from the bottom of my heart

I just called to say I love you
I just called to say how much I care
I just called to say I love you
And I mean it from the bottom of my heart
Of my heart,
...... of my heart



Link


Ultima modifica di Socrate il Mar Set 27, 2011 4:44 pm, modificato 2 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 5:26 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Nomadi

I Nomadi sono un gruppo musicale rock italiano fondato nel 1963 dal tastierista Beppe Carletti, dal cantante Augusto Daolio e dal batterista Leonardo Manfredini.
La band, tuttora presente sulla scena musicale, ha pubblicato un totale di 55 album tra dischi in studio, dal vivo e raccolte varie lungo il corso dei suoi 46 anni di storia, divenendo una delle principali realtà della musica italiana.
La musica e le idee
Il messaggio che sin dagli inizi i Nomadi trasmettono è di denuncia e impegno sociale, mai troppo politicizzato. Questo messaggio è trasportato in giro per l'Italia in maniera capillare, anche nei paesi più piccoli, dato che i Nomadi sono sempre in viaggio, in un tour quasi permanente - in questo sembrano nomadi. Contano in media 130 concerti l'anno, ma negli anni ottanta hanno raggiunto la cifra di 220 concerti in un anno.
Il sound dei Nomadi è riconoscibile, semplice ed efficace, anche se alcuni arrangiamenti dei vecchi dischi tendono ad essere un po' ampollosi, come si usava negli anni sessanta.
Caratteristica dei loro concerti sono i messaggi, gli striscioni e i regali mandati dal pubblico sul palco e letti tra una canzone e l'altra, con un continuo scambio tra "popolo nomade" e il gruppo stesso. Sempre segno di questo rapporto sono i cori che in taluni casi possono esser ripresi durante il live anche 4-5 volte.


Dio è morto

Ho visto la gente della mia età andare via
lungo le strade che non portano mai a niente.
Cercare il sogno che conduce alla pazzia
nella ricerca di qualcosa che non trovano
nel mondo che hanno già.
Lungo le notti che dal vino son bagnate
dentro le stanze da fastidio trasformate
lungo le nuvole di fumo di un mondo fatto
di città essere pronto ad ingoiare la nostra
stanca civiltà e un Dio ch’è morto:
ai bordi delle strade Dio è morto,
nelle auto a presa rate Dio è morto,
nei miti dell’estate Dio è morto.

Mi han detto che questa mia generazione
ormai non crede in ciò che spesso è mascherato
con la fede, nei miti eterni della patria e dell’eroe
perché è venuto ormai il momento di negare tutto ciò
che è falsità, e per il fatto di abitudine e paure, una politica

che è solo far carriera, il perbenismo interessato,
la dignità fatta di vuoto, l’ipocrisia di chi sta sempre con la
ragione e mai col torto è un Dio ch’è morto:
nei campi di sterminio Dio è morto,
coi miti della razza Dio è morto,
con gli odi di partito Dio è morto.

Ma penso che questa mia generazione è preparata
a un mondo nuovo e una speranza appena nata,
ad un futuro che ha già in mano, a una rivolta senza armi
perché noi tutti ormai sappiamo che se
Dio muore per tre giorni e poi risorge,
in ciò che noi crediamo Dio è risorto,
in ciò che noi vogliamo Dio è risorto,
nel mondo che faremo Dio è risorto.
Dio è risorto, Dio è risorto,
Dio è risorto, Dio è risorto.


https://www.youtube.com/watch?v=yqMvHD1gNxc


Ultima modifica di Socrate il Sab Ago 06, 2016 3:33 pm, modificato 2 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 5:28 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Noi non ci saremo

Vedremo soltanto una sfera di fuoco
Più grande del sole, più vasta del mondo
Nemmeno un grido risuonerà…
E catene di monti coperte di neve
Saranno confine a foreste di abeti
Mai mano d'uomo le toccherà
E solo il silenzio come un sudario si stenderà
Fra il cielo e la terra per mille secoli almeno
Ma noi non ci saremo, noi non ci saremo..

E il vento d'estate che viene dal mare
Intonerà un canto fra mille rovine
Fra le macerie delle città
Fra case e palazzi, che lento il tempo sgretolerà
Fra macchine e strade risorgerà il mondo nuovo,
Ma noi non ci saremo, noi non ci saremo…
E dai boschi e dal mare ritorna la vita
E ancora la terra sarà popolata
Fra notti e giorni il sole farà le mille stagioni
E ancora il mondo percorrerà
Gli spazi di sempre
Per mille secoli almeno,
Ma noi non ci saremo, non ci saremo...



Link


Ultima modifica di Socrate il Sab Nov 02, 2013 4:35 pm, modificato 3 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 5:33 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Come potete giudicar

Come potete giudicar
come potete condannar
chi vi credete che noi siam
per i capelli che portiamo
facciamo così perché crediamo
in ogni cosa che facciamo
e se vi fermaste un po' a guardar
con noi parlar
v'accorgereste certo che
non abbiamo fatto male mai.

Quando per strada noi passiamo
voi vi voltate per guardar
ci vuole poco ad immaginar
quello che state per pensar
ridete pure se vi pare,
ma non dovreste giudicare
e se a voi questo modo di pensar
a voi non va
cercate solo di capir
che non facciamo male mai.

Come potete giudicar
come potete condannar
chi vi credete che noi siam
per i capelli che portiamo
facciamo così perché crediamo
e se vi fermaste un po' a guardar
con noi parlar
v'accorgereste certo che
non abbiamo fatto male mai.



Link


Ultima modifica di Socrate il Sab Nov 02, 2013 4:37 pm, modificato 3 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 5:35 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Ho difeso il mio amore

Queste parole sono scritte da chi
non ha visto più il sole, per amore di lei
io le ho trovate in un campo di fiori
sopra una pietra c'era scritto così...
Ho difeso, ho difeso
il mio Amore il mio Amore...

C'era una data, l'otto di Maggio
lei era bella, era tutto per lui,
poi venne un altro, gliela strappa di mano
cosa poi sia successo lo capite anche voi.
Ho difeso, ho difeso
il mio Amore il mio Amore...

Questa è una storia che finisce così
sopra una pietra che la pioggia bagnò;
son tornato una notte, e ho sentito una voce
il grido di un uomo che chiedeva perdono.
Ho difeso, ho difeso
il mio Amore il mio Amore...


https://www.youtube.com/watch?v=AfpB-gc7HF0


Ultima modifica di Socrate il Sab Ago 06, 2016 3:35 pm, modificato 2 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 5:37 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Vai via, cosa vuoi

Credi non ci rivedremo sai
perché non hai capito mai
che amare vuol dire soffrire
che amare vuol dire morire.

Credi io con te non vivo più
se non hai capito mai
che amare vuol dire soffrire
che amare vuol dire morire.

Vai via, cosa vuoi?! Vai via, cosa vuoi?!
E da domani cambierà
e da domani finirà,
per me nessun ricordo,
per me nessun rimpianto,
così tu sola resterai.

Credi non ci rivedremo sai
perché non hai capito mai
che amare vuol dire soffrire
che amare vuol dire morire.

Vai via, cosa vuoi?! Vai via, cosa vuoi?!
E da domani cambierà
e da domani finirà,
per me nessun ricordo,
per me nessun rimpianto,
così tu sola resterai.



Link

_________________
Cantar e portar el Cristo
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 5:42 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Un pugno di sabbia

Che sapore c'è ritornar con te,
ho nel cuore l'amore insieme a te
ma con gli occhi rivedo ancora lui con te.

Che sapore c'è perdonare a te,
non c'è stata primavera insieme a te,
dal momento che il sole non era più con me.

Ti baciava le labbra ed io di rabbia morivo già,
ti baciava le labbra e un pugno di sabbia
nei miei occhi oggi c'è.
Che dolor, mi lasciò lei, che dolor.

Che sapore c'è perdonare te,
di avermi insegnato che cos'è il dolor
che non può scomparir se ricordo che...

Ti baciava le labbra ed io di rabbia morivo già,
ti baciava le labbra e un pugno di sabbia
nei miei occhi oggi c'è:
non vedo te, sei tu? Io non lo so.

Ti baciava le labbra ed io di rabbia morivo già,
ti baciava le labbra e un pugno di sabbia
negl'occhi miei...


https://www.youtube.com/watch?v=p6ad0Bi1ITw


Ultima modifica di Socrate il Sab Ago 06, 2016 3:37 pm, modificato 5 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 6:23 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Mille e una sera

No tu non credi più alle fate blu
nessun tappeto ormai può portarti
in cielo.
Mille e una sera avrò,
nuove fiabe con te vivrò...
un po' di nostalgia
e la magia è con noi.
Il burattino no
non ti parlerà,
la lampada che hai
senza genio è ormai.
Ma dentro di te
un dubbio c'è,
già trema il suo pensiero
e tutto sembra vero.
In queste fiabe tu
no non vivi più
e Biancaneve ormai
chi la sveglierà.
Mille e una sera avrò,
quante fiabe con te vivrò,
un po' di nostalgia
e la magia è con noi.
No tu non credi più alle fate blu
nessun tappeto ormai può portarti
in cielo.
In queste fiabe tu
no non vivi più.
In queste fiabe tu
no non vivi più.


https://www.youtube.com/watch?v=rHv07g4djNg


Ultima modifica di Socrate il Sab Ago 06, 2016 3:38 pm, modificato 4 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 6:25 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




Mai come lei nessuna

Mai come lei, nessuna prima di lei,
nessuna dopo di lei,
nessuna dava il suo sorriso solo a me.


Mi son svegliato che era ancora notte
ed ho rivisto le immagini i volti di amori
che ho ancora rinchiusi nel cuore.
No son lontani ormai vive solo lei
svaniscono le ombre del passato
e resta lei.

Mai come lei, nessuna prima di lei,
nessuna dopo di lei,
nessuna dava il suo sorriso solo a me.


Mai come lei, nessuna uguale a lei,
nessuna nasco per lei quasi come se
da quel giorno in poi non fossi vissuto mai.
Mai come lei, nessuna prima di lei,
nessuna dopo di lei,
nessuna oggi so che non ho amato mai.


Mai come lei, nessuna prima di lei,
nessuna dopo di lei,
nessuna dava il suo sorriso solo a me.

Mai come lei, nessuna prima di lei,
nessuna dopo di lei,
nessuna dava il suo sorriso solo a me.

Mai come lei, nessuna prima di lei,
nessuna dopo di lei,
nessuna dava il suo sorriso solo a me.



Link


Ultima modifica di Socrate il Sab Nov 02, 2013 4:46 pm, modificato 3 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 6:28 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2626




So che mi perdonerai

Tu non eri un angelo
e lo sai
lei sembrava un angelo
cosa vuoi
ho visto gli occhi suoi

il resto tu lo sai.
Ma due labbra morbide
ora so
no non fanno un angelo
dopo un po'
lei non voleva più
tornavi in cielo tu.

Se tu mi perdonerai
vivrò guardando gli occhi tuoi
se tu mi perdonerai
sarò quell'uomo che tu vuoi.

So che mi perdonerai
e miglior di me sarai
so che mi perdonerai
il tuo cuore è grande ormai.

No due labbra morbide
ora so
no non fanno un angelo
dopo un po'
lei non voleva più
tornerai in cielo tu...

Se tu mi perdonerai
vivrò guardando gli occhi tuoi
se tu mi perdonerai
sarò quell'uomo che tu vuoi.
So che mi perdonerai
e miglior di me sarai
so che mi perdonerai
il tuo cuore è grande ormai.


https://www.youtube.com/watch?v=MFh3j291hAE


Ultima modifica di Socrate il Sab Ago 06, 2016 3:42 pm, modificato 4 volte in totale
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
Anni 60
Indice del forum » musica e canzoni de trieste
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 2 di 50  
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 48, 49, 50  Successivo
  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015