TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » witz & barzellete » Questioni de "virilità" Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 6:09 pm Rispondi citando
Auriel
Ospite




Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy sempre bone, dan68,

Visto che nel'ultima ghe xe anche la parola "Ospedal", me xe vegnude in amente do: vedemo se me le ricordo ben!

Ospedal: el nipote va a trovar la nona che, oramai, la gà novantaquatro ani e dopo 'ver ciacolado un fià co' ela el ghe domanda cosa che la gavesi voludo ch'el ghe portasi l'indomani.
La veceta ghe disi: "Vojo che te me compri un bel regipeto co'i zunfoli e le un par de mudandine co'i pizeti!"
Sto mulo la varda co'i oci fora de la testa, pensando che oramai la stia proprio perdendo colpi e el ghe disi: "Ma dai, nona, cosa te se fa de quele robe là ala tua età e qua in ospedal? Se te vol te porto 'na scatola de caramele o, se te preferisi, una de ciocolatini!"
"No, no" ghe fa la veceta "No son miga m..a mi, vojo el regipeto co'i zunfoli e le mudandine co'l pizeto! Stamatina co xe pasadi i dotori e i se gà fermado quà de mi i ga dito - Sta qua domani la ne la dà! - e mi vojo eser pronta!!!

Sempre parlando de ospedal, xe do mati che i và a trovar un amico; co'i riva i ghe domanda come ch'el sta e sto malà ghe disi co' un fià de vose: "Stago mal, stago 'sai mal! Gò idea che stavolta ghe la dago!"
"Ma va là, Tonin, no sta ciacolar monade! Vara là che bela ziera che te gà! Te vedarà che fra poco te vignirà fora e 'ndaremo a bever e a magnar in osmiza, i gà giusto pena verto 'na nova a Padriciano."
Gnente de far, sto altro el continua, con la vose 'ncora più fievole: "Ma ve gò dito che stago mal!"
I do amici, dopo gaver zercando ancora par un poco de tirarlo sù de moral, i fà par 'ndar via. Co i riva sula porta dela camera, volendo pasar insema tuti do, và a finir che un ghe dà 'na spalada al stipite e el ghe disi a quel'altro: "Ostregheta, te gò dito che no pasa la bara par de qua!!!"

Ciau a tuti e 'ncora e sempre stra-bacioni Idea Idea Idea a tuti, Lela.[/b]
MessaggioInviato: Gio Feb 05, 2009 9:44 am Rispondi citando
Auriel
Ospite




Anca se sule ultime che gò meso nisun gà ridudo, mi insisto e ve conzo 'ncora una su sto tema e, po - de n'altra parte - 'na diversa!

El marì torna casa e el trova la molie in te'l leto con un "barbon": "Maria" el ghe disi "Ma cosa te sta fazendo? No te se vergogni gnanca un fià?" la molie la ghe rispondi: "Ma Toni, lù me gà domandà se gavevo qualcosa de darghe che mio marì no doprava più!".

Ciau e stra-bacioni Idea Idea Idea , Lela.
MessaggioInviato: Ven Feb 06, 2009 7:38 am Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1423
Località: Victoria, BC, Canada




Prima de tuto..... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Lela quela con Toni nel ermeron, xe gemela a tante altre barzelete con picie variazioni... Smile
Alora, il mari geloso, sa che la moie ghe fa i corni... una matina fa finta de andar lavorar,lui inveze se scondi e speta che l'amante se fasi vivo... l'amante puntuale drito in camera... il mari speta un par de minuti e dopo tuto incaza, comincia spalancar porte zigando '' so che il xe qua, lo copo sto farabuto''... intanto l'amante riva sconderse nel armeron [varda ti l'armeron ga tre porte Surprised ] alora il mari verzi la prima porta,disendo''nol xe qua''... verzi la secona porta, stessa roba ''nol xe qua''... pero co verzi la terza porta, l'amante in man ga una pistola Surprised ...el mari povereto disi ''il xe qua, ma no xe lui''... Smile Smile Smile

York Very Happy

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Feb 06, 2009 5:52 pm Rispondi citando
Auriel
Ospite




Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
TROOOOOPO FORTE, york!!!

Anca sta qua la xe vecia, ma la meto isteso:

Do amici i se incontra e, ciacolando del più e del meno, i riva a tocar la quistion del seso coniugale e uno ghe fà al'altro: "Pepi, ma cavime 'na curiosità in proposito: tu molie in leto come la xe?" e Pepi: "Maaa, cosa te vol che te digo: qualchedun me disi ben e qualchedun me disi mal!"

Ciau e stra-bacioni Idea Idea Idea , Lela.
MessaggioInviato: Ven Feb 06, 2009 8:48 pm Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1423
Località: Victoria, BC, Canada




Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

York Smile

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Feb 08, 2009 8:23 am Rispondi citando
dan68
Registrato: 15/01/08 11:35
Messaggi: 529
Località: tivoli (RM)




Tropa roba! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Ciau!

_________________
OGNI RIDADA GHE CAVA UN CIODO ALA CASSA DE MORTO
Profilo Trova tutti i messaggi di dan68 Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Feb 13, 2009 12:19 pm Rispondi citando
giacomin
Tutor
Registrato: 12/10/05 08:20
Messaggi: 1561
Località: Trieste




Dotor, come mai ne xè nato un fio co'i cavei rossi quando nisun de noi li ga?
El dotor "Quante volte fe l'amor in un anno?"
"Una volta al'anno....perchè?"
"E alora de sicuro xè ruzine"

Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
Tutto passa.....meno el bus che te speti
Profilo Trova tutti i messaggi di giacomin Messaggio privato Invia email HomePage
MessaggioInviato: Ven Feb 13, 2009 8:00 pm Rispondi citando
Auriel
Ospite




Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

BOOONA!!! Alora giacomin te le sà contar anca ti!!! Mad Mad Mad

Ri-ciau e ri-stra-bacioni Idea Idea Idea , Lela.
MessaggioInviato: Sab Ago 22, 2009 10:22 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2625




Un uomo va a suonare il campanello della vicina. Appena lei apre, lui le chiede sottovoce:
- Scusi signora, una cortesia...
- Mi dica.
- Ma lei ce l'ha la figa?
- Io!? Ma scusi, che domande mi fa?? - fa lei alquanto imbarazzata.
- Mi dica, ce l'ha o no?
- Certo che ce l'ho la figa...
- E allora gli deve dire a suo marito d'usare la sua, invece di consumare quella di mia moglie!

_________________
Cantar e portar el Cristo
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Sab Ago 22, 2009 10:23 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2625




Un turista cinese in vacanza sulla riviera romagnola chiede informazione:
- Scusi signole, qui Emilia Lomagna?
- No, ma più avanti Luisa lo succhia.

_________________
Cantar e portar el Cristo
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Sab Ago 22, 2009 10:25 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2625




Un tizio entra in un pub. Sul bancone c'è un cartello con su scritto:
"HAMBURGER 5.00, HOT DOG 6.00, SEGHE 20.00."
Dopo aver controllato i soldi nel portafoglio, il tizio si avvicina ad una delle tre bellissime bionde al bancone, che serve da bere ad un gruppo di uomini sbavanti.
- Sì? - gli sorride la tettona bionda - Posso aiutarla?
Lui sussurrandole nell'orecchio:
- Mi stavo chiedendo... se sei tu quella che fa le seghe...
- Sì, certo! - gli risponde in maniera provocante.
- Allora, vatti a lavare le mani che voglio un hot dog!

_________________
Cantar e portar el Cristo
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Ago 23, 2009 5:07 pm Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1423
Località: Victoria, BC, Canada




Emilia Lomania Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy



York Very Happy

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Ago 23, 2009 5:21 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2625




Il bimbo: "mamma perché papà ha due piselli?"
La mamma: "no caro, ne ha uno come tutti gli uomini!!"
Il bimbo: "no mamma, l'ho visto io, ne ha uno piccolo per fare pipì e uno grande per lavare i denti alla zia"

_________________
Cantar e portar el Cristo
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Ago 23, 2009 5:26 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2625




Una suora perde l'ultima corriera che la porta al convento. Non avendo altra scelta è costretta a fare l'autostop. Passano un paio di macchine senza fermarsi, poi si ferma una Mercedes 600 SEC nera tutta scintillante. Si apre lo sportello e da dentro si sente chiedere:
- Sorella, ha bisogno di un passaggio?
- Magari, sa ho perso l'ultima corriera per il convento e debbo tornare in qualche modo.
- Allora salga che vado proprio da quelle parti, la accompagno io!
La suora sale in macchina e vede che al volante è seduta una strafiga bionda tutta ingioiellata. La macchina parte e le due cominciano a parlare del più e del meno. Dopo un po' la suora chiede:
- Signorina, mi scusi, non vorrei essere indiscreta... lei ha un bellissimo vestito di velluto rosso, chissà quanto le sarà costato...
- Il vestito? Una sciocchezza... solo un'ora d'amore!
La suora si ammutolisce. Poi girandosi vede sul sedile posteriore una pelliccia di ermellino.
- Signorina, che splendida pelliccia! Chissà quanto le sarà costata!!!
- La pelliccia? Praticamente niente: una notte d'amore...
Quando sono quasi arrivate al convento la suora, ammirando il cruscotto in radica e i sedili in pelle bianca fa:
- Le debbo fare i complimenti anche per la macchina, è bellissima, le deve essere costata una fortuna!
- Macché fortuna! Me la sono cavata con una settimana d'amore...
La suora giunge finalmente al convento. Scende dall'auto e ringrazia la signorina. Entra e si dirige verso la sua celletta dove si chiude a meditare. Durante la notte la suora sente dei pesanti passi lungo il corridoio, poi un violento bussare alla porta della sua celletta. Dopodiché una voce stentorea che le intima:
- Suor Vittorina... apri! So' Fra Torsone!!!!
- A Fra Torso'... ma vaffanculo te e i BACI PERUGINA...

_________________
Cantar e portar el Cristo
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Ago 23, 2009 5:32 pm Rispondi citando
Socrate
Registrato: 09/08/09 21:55
Messaggi: 2625




Ci troviamo nell'anno 3000; ormai si viaggia tranquillamente nell'universo da un pianeta all'altro. Dei coniugi terrestri dopo un lungo giro tra le varie galassie, decidono di fermarsi su Marte. Qui conoscono una coppia di marziani, marito e moglie. Fanno amicizia e cominciano a parlare del più e del meno. Ad un certo punto arrivano all'argomento del sesso:
- Ma voi come lo fate? - chiede lui terrestre al marziano.
- Veramente, come lo fate voi; né più, né meno! - risponde il marziano.
Decidono così di scambiarsi le coppie per verificare le differenze: quindi lei terrestre va a dormire con lui marziano e viceversa. Giunti in camera, si spogliano e lei terrestre vede che le dimensioni del pene del marziano sono minime...
- Veramente io lo gradirei un po' più lungo... - fa lei.
- Nessun problema! - risponde il marziano.
E battendosi la mano in fronte provoca un allungamento del pene.
Va bene così come lunghezza! - dice lei - ma mi sembra un po' troppo sottile...
- Ok! - fa il marziano.
E tirandosi le orecchie, lo fa aumentare di diametro.
- Benissimo! - fa lei tutta eccitata.
E i due trascorrono una nottata di fuoco. La mattina seguente quando lei torna dal marito, lui le chiede come è andata:
- Una notte da favola! E tu?
- Non me ne parlare... ho trascorso tutta la notte con lei che mi batteva la mano in fronte e mi tirava le orecchie!

_________________
Cantar e portar el Cristo
Profilo Trova tutti i messaggi di Socrate Messaggio privato
Questioni de "virilità"
Indice del forum » witz & barzellete
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 2 di 3  
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015