TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » triestini famosi » Luciano Bartoli tergestinus Vai a pagina Precedente  1, 2
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
MessaggioInviato: Ven Giu 29, 2007 8:45 am Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




giacomin ha scritto:
Una persona che "bazzicava" su TriesteMia me ga mandado un suo contributo alla discussion:
el pesse



Salve el pesse un dei più veci simboli cristiani veniva doprado anche come un segno segreto de riconossimento tra de lori, e l'acrostico (roba de setimana enigmistica) dela parola grega pesse vol anche dir: Noi semo i pesseti rinati nel'acqua del batizo........e xe questo













se inveze parlemo dela moltiplicazion dei pani e e di pessi xe questo che porta un panier pien de pani con su la crose.............



_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Ven Giu 29, 2007 9:33 am Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




giacomin ha scritto:
Una persona che "bazzicava" su TriesteMia me ga mandado un suo contributo alla discussion:


La porta successiva, del basso:
la pesca miracolosa apunto cola rede e i pessi, una crose e una corona (
Cristo) Resta el cercio cola M = Maria? de solito in ste robe no i la
tira in ballo, ma come madonna del mar...


................bisogna capirli sti preti, i fà de tuto per complicar le robe e più volte i dopra due simboli per far un significato novo e far in modo che la gente se perdi in mille spiegazioni (xe dela serie:l'ignoranza regni sovrana)................questo simbolo xe composto de una crose con la M, che vol dir Che el pesse (Cristo) nassi da Maria Vergine Signora con Lui de tuti i popoli,







la rede (se la vedi che la vien fora dele onde) gà tanti significati, la aludi ale varie pescade miracolose, e se pol trovarla anche cussì:




pol esser el simbolo del Pescatore de Anime, come che pol anche voler dir che no basta esser membro dela Cesa per esser salvo: bisogna andar avanti Cola Carità, no aplicarse solo col corpo ma anche col Cuor......
e sì bastanza complicai stì preti.E adesso molo tuto e per restar in tema de pessi, dato che xe anche ora de marenda vado in osteria del spazzacamin e in Onor dei bassorilievi del sior Bartoli me fazo un piatin de sardoni panai e un otavin de nero (col pesse frito va ben anche el nero)

Very Happy Very Happy Very Happy

Servolo

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Ven Giu 29, 2007 9:39 am Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




[quote="

la rede (se la vedi che la vien fora dele onde) gà tanti significati, la aludi ale varie pescade miracolose, e se pol trovarla anche cussì:

Servolo[/quote]

...................forsi xe mejo che indrizo la rede.............





Servolo

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Ven Giu 29, 2007 10:22 am Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




giacomin ha scritto:
)

po sora xe la lampada e quel no go dubbio che se riferissi alla
parabola dele vergini sagge e quele stolte: le sagge speta el sposo e le
se ga portado drio la riserva de oio per el lumin


.............ocio che parlemo de preti e questo xe proprio un scherzo de prete....
la lampada ..............el vetro xe l'umanità,l'oio xe la Carità, e la Fiamma xe Dio,



Servolo

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Ven Giu 29, 2007 11:46 am Rispondi citando
giacomin
Tutor
Registrato: 12/10/05 08:20
Messaggi: 1561
Località: Trieste




......continua..... Mad

Architrave:
al centro la roda con un simbolo xe Cristo ( X P sovrapposti) un fior e
per mi quel che vien fora xe acqua ( Venite a me voi che siete assetati
e io vi disseterò) a destra e a sinistra usei ( nei bizantini xe do
pavoni o colombe) ai lati a sinista el sol e a destra la luna- xe nele
catedrali romaniche. Soto xe el inno Ave maris stella dei mater...
a destra una nave in porto ,devi esser un termine dela madonna del tipo
porto sicuro, po una colomba col ramo de olivo che xe la pase ( la ga
fata anche Picasso) e fa riferimento ala colomba mandada de Noè fora de
l'arca al termine del diluvio
Ancora, la nave cola M Maria sula vela e XP ( Crsisto sul albero
maestro) e sotto un'ancora.

Porta de mezzo:
del basso: una testa de bue, me fa pensar a san Luca evangelista, po
una crose con do lumini sotto...????
un scudo col solito monogramma de Cristo e una camisetta col solito
monogramma che podessi esser el battesimo

arivemo al architrave e xe sicuro i evangelisti, perchè a sinistra xe un
angelo san Matteo e a destra un'aquila san Giovanni. Per inciso, sti
simboli dei Evangelisti xe ispirai a immagini del libro apocalittico de
Daniele del Antico testamento e po adattai ai Evangelisti
in mezzo el pellican, che se cava le piume per farghe el nido ai pici,
classico simbolo de Cristo.

_________________
Tutto passa.....meno el bus che te speti
Profilo Trova tutti i messaggi di giacomin Messaggio privato Invia email HomePage
MessaggioInviato: Ven Giu 29, 2007 4:53 pm Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1417
Località: Victoria, BC, Canada




Giacomin /Servolo bon che me go ferma in tempo, i simboli ga significati precisi e vedo che cristian son solo de nome... Embarassed
Giacomin prego continua [sempre se te ga voia] Very Happy

Orca Very Happy

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Giu 29, 2007 10:32 pm Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




york ha scritto:
Giacomin /Servolo bon che me go ferma in tempo, i simboli ga significati precisi e vedo che cristian son solo de nome... Embarassed
Giacomin prego continua [sempre se te ga voia] Very Happy

Orca Very Happy


................salve, "Giacomin prego continua ,sempre se te ga voia"
Lui el continuerà cola sua lista de domande de sciarimenti, solo che come che el gà scrito de sora xe per una persona che fazeva parte del vecio forum, e Lui fà el sensal Very Happy Very Happy , ben bon indiferente tanto anche se nol me lo disi so benissimo chi che xe.Cola fiaca meteremo in ciaro tuti i simboli,anche quei composti, e spero anche con l'aiuto de quela persona che vol restar in incognito,continueremo el discorso su e de Trieste, e tanto per farghe capir che anche senza l'aiuto de Giacomin so chi che xe ghe digo che no morsigo nissun, basta che la sapji la diferenza del melon e dela colona del' aquila, e no la se porti drio persone drogade e malandrini, coi saluti de benvenuto e che la torni fra de noi, cambiando nome e viva là e po bon Smile Very Happy Smile Very Happy
Servolo

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Sab Giu 30, 2007 2:02 pm Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1417
Località: Victoria, BC, Canada




Servolo, i disi ''Una roba sai Cristiana xe a perdonar'' Very Happy mi diria piu preciso xe a ''dimenticar'' visto che no semo ''infalibili'' pero, continue a spiegar i simboli, anca ben acetado se vien da un pesciolin de un altro stanijo Very Happy Very Happy Very Happy

Salve

York Very Happy

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Sab Giu 30, 2007 5:55 pm Rispondi citando
Ursus Canadiensis
Registrato: 18/12/05 17:20
Messaggi: 2272
Località: Okanagan Valley, BC (Eden)




york ha scritto:
Servolo, i disi ''Una roba sai Cristiana xe a perdonar'' Very Happy mi diria piu preciso xe a ''dimenticar'' visto che no semo ''infalibili'' .............un altro stanijo Very Happy Very Happy Very Happy

Salve

York Very Happy


Premeso che anche quela regola la ga ecezioni...

Orso

_________________
Vieillir est encore le seul moyen qu'on ait trouvé de vivre longtemps.
INVECIARSE XE TUTOGI LA SOLA MANIERA DE VIVER A LUNGO.
Profilo Trova tutti i messaggi di Ursus Canadiensis Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Dom Lug 01, 2007 9:35 am Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




giacomin ha scritto:
......continua..... Mad

Architrave:
al centro la roda con un simbolo xe Cristo ( X P sovrapposti) un fior e
per mi quel che vien fora xe acqua ( Venite a me voi che siete assetati
e io vi disseterò) a destra e a sinistra usei ( nei bizantini xe do
pavoni o colombe) ai lati a sinista el sol e a destra la luna- xe nele
catedrali romaniche..

.


Salve, e comincemo col fior che vien fora dela rioda e le colombe che ghe và incontro: dall fior che rapresenta la Vergine-Cesa nassi el REdentor e le Colombe xe le anime che ghe và incontro, el fior podessi esser anche el calice de messa ma no in questo caso perchè el nassi dala Rioda dela Vita sempre coi simboli de Cristo, e anche el numero dei raggi xe fato a indicar el numero dei giorni che Dio ghe gà messo per far el Creato. El numero pol variar se el scultor meti in conto anche el giorno de Ferie che el se gà ciolto dopo aver finido el lavor.La rioda semplice e per mejo dir el cercio più dele volte in forma de serpente che se manja la coda xe ancora un vecio simbolo dei pagani ciolto dala Cesa per rapresentar l'eternità.Una bela bissa che se morsiga la coda la xe sula porta vecia del cimitero, quela in alto verso s.Giacomo fata dal'architeto Pertsch e inaugurada nel 1825 dal vescovo Antonio Leonardis, (l'altro anno i ghe gà dedicado una via curta che colega via brigata Casale con via Scarlichio), el bruto de questo portal xe che fato de material no tanto bon el se stà sgretolando. A sinistra el sol rapresenta la nassita de Cristo, el Nadal, la vita che se rinova sempre.Del'altra parte la luna che coi raggi del sol (Cristo) e la sue fasi che se rinova sempre xe la Cesa che traverso alti e bassi nela storia continua senza fermarse nel suo camino verso la giustizia, la rapresenta anche la fine e el giudizio universale.
Servolo

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Dom Lug 01, 2007 9:51 am Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




Savevo che qualcossa me dimenticavo:l'inno che de solito se dopra solola prima strofa

Ave, stella del mare
Eccelsa madre di Dio
E sempre Vergine,
Felice porta del cielo


Accogliendo quell'"Ave"
dalla bocca di Gabriele,
donaci la pace,
mutando il nome di Eva.


Sciogli i vincoli per i rei,
dà luce ai ciechi,
scaccia i nostri mali,
dacci ogni bene.


Mostrati Madre di tutti,
offri la nostra preghiera,
Cristo l'accolga benigno,
lui che si è fatto tuo Figlio.


Vergine santa fra tutte,
dolce regina del cielo,
rendi innocenti i tuoi figli,
umili e puri di cuore.


Donaci giorni di pace,
veglia sul nostro cammino,
fà che vediamo il tuo Figlio,
pieni di gioia nel cielo.


Lode all'altissimo Padre,
gloria al Cristo Signore,
salga allo Spirito Santo,
l'inno di fede e d'amore.
Amen.


..........e adesso che i stà per reintrodur la messa in latin, se a qualchedun ghe pol servir ( no xe el mio caso ,mi dele cese guardo le opere d'arte che se trova, e se gò bisogno de aiuto spirituale conosso altri loghi e canto altre messe, magari a Servola soto la pergola....) Very Happy Very Happy


Ave maris stella,
Mater Dei alma
Atque semper virgo
Felix caeli porta


Sumens illud ave
Gabrielis ore
Funda nos in pace
Mutans Evae nomen


Solve vincla reis
Profer lumen caecis
Mala nostra pelle
Bona cuncta posce


Monstra te esse matrem
Sumat per te preces
Qui pro nobis natus
Tulit esse tuus


Virgo singularis
Inter omnes mitis
Nos culpis solutos
Mites fac et castos


Vitam praesta puram
Iter para tutum
Ut videntes Jesum
Semper collaetemur


Sit laus Deo Patri
Summo Christo decus
Spiritui sancto
Honor, tribus unus
Amen.

Servolo

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Dom Lug 01, 2007 12:04 pm Rispondi citando
giacomin
Tutor
Registrato: 12/10/05 08:20
Messaggi: 1561
Località: Trieste




......e per finire.....


la successiva xe postada storta, in basso xe el leon de san Marco, e po
un calice ( ma xe i sacramenti??? forsi sì, e alora el scudo e la crose
xe la cresima?) una roba che no capisso ( un altro sacramento?) e le
ciave incrosade de san Piero ( ma cossa ghe fa in
sta cesa tuti sti simboli papali? no xe miga san Piero!)

Ultima:

in basso xe i simboli dela Passion crose e lancia, con sotto alfa e
Omega- Io sono l'alfa e l'Omega, cioè el principio e la fin- xe Cristo e
qualcossa scritto, po un albero de ulivo (?) e una man cola crose che me
sona propio novo. Par quasi la man de Fatima, ma no quela del segreto,
ma l'original musulman, che i dopra come portafortuna...
Quel de sora podessi esser le trombe del giudizio universal... anche
perchè i usava meterlo sui portai romanici.
architrave:
a sinistra el triregnodel papa, che de Paolo VI no i usa più, in mezzo
el agnello di Dio ( Cristo e el Buon pastore) con una crose a T e el
fior a destra podessi esser un omaggio ala Madonna
po pax et bonum, pace e bene, e xe un moto dei francescani, e anca el
cartiglio a sinistra, in tondo, par la cintura annodada dei frati.. la
cesa no iera dei francescani?
la terza no me se verzi..

_________________
Tutto passa.....meno el bus che te speti
Profilo Trova tutti i messaggi di giacomin Messaggio privato Invia email HomePage
MessaggioInviato: Dom Lug 01, 2007 3:41 pm Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




servolo ha scritto:
[Una bela bissa che se morsiga la coda la xe sula porta vecia del cimitero, quela in alto verso s.Giacomo Servolo



...............come che ve disevo questo simbolo xe bastanza rovinà a causa de material scadente................






......la stessa bissa xe anche sula parte destra del'ingresso monumental del'architeto Ruggero Berlam,cola diferenza che al suo interno xe una lucerna, e sora la crose xe un bel cocal, (che se andemo avanti de sto passo el simbolo dela cità sarà el cocal e no più l'alabarda de s. Sergio)





Servolo
dela serie:
bisogna guardar per veder

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Dom Lug 01, 2007 3:49 pm Rispondi citando
servolo
Registrato: 09/10/05 15:55
Messaggi: 2194
Località: trieste




giacomin ha scritto:
......e per finire.....


,
..


...............e per finire, un poco per volta.............ingordi Very Happy Very Happy Very Happy

Servolo

_________________
se no guanta cambia
Profilo Trova tutti i messaggi di servolo Messaggio privato Invia email
Luciano Bartoli tergestinus
Indice del forum » triestini famosi
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 2 di 2  
Vai a pagina Precedente  1, 2
  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015