TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » trieste, la nostra città » Gambassini e la base americana in porto vecio Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2007 12:08 am Rispondi citando
Larry
Registrato: 13/10/05 22:43
Messaggi: 377
Località: Inghilterra




Surprised Surprised scusame un momnto, sior se mi metto il mio "two pennyworth" qua dentro. Se non sbaio, i Triestini brontolano perche la citta viene ignorato e che c'e` disoccupazione, e che non c'e industria, che ci manchi quel che ci manchi quel altro. Gavei pensa un momento cosa potrebbe essere un base americano nel porto vecchio? Quanto lavoro porterebbe dentro al citta? Quanti soldi recherebe la citta di una base americana in Trieste? Quanti benefici potrebbe recare il porto vecchio? Se non sbaio il porto vecchio ha bisogno di essere sfruttato - di essere riportato ad un sito modernizzato? Ma cosa gavei contro una base americana la? Che la citta diventerebbe un bersaglio da un - possibile - nemico? Se le industrie Italiani e Europei non utilizzano il porto vecchi (se non sbaglio anche il traghetto per la Grecia si ga abandona ora il porto) PERCHE non affiterebbelo a qualchedun che si interessa? Imagine quanto la vita notturna si sarebbe rivitalizzata con l'arrivo di tanti marinai americani in citta. Sarebbe ancora una volta come al tempo del Territorio Libero con tanti inglesi e americani in giro. E voi, che gavei tanti parenti e amici in America, dovresti dargli un benvenuto grande. Non so mi. Ma mi viene di pensar di un malatto che va al dottor disendo che sta tanto male e poi rifiuta la medicina e la cura del male. E nessun qua sora ha detto una ragione perche non vuoi una base americana nel porto vecchio. Abbiamo un detto inglese che dice "cut off your feet to spite your legs" e qui mi pare che stanno facendo proprio quel. (Tagliare via i piedi per far dispetto alle gambe). Alle volte mi dispero per voi Triestini!!!!!
Sad Sad Sad Sad Surprised Surprised Sad Sad Sad Sad
Larry (l'agnello che e disperato per la qualita del argomento qui sora) Confused

_________________
Larry the Lamb
Profilo Trova tutti i messaggi di Larry Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2007 2:16 am Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1423
Località: Victoria, BC, Canada




Altro che i Americani, xe l'Italia che doveria far qualche cosa de bon per Trieste... Visto che ghe vol tanto ben... Surprised Surprised

York Smile

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2007 2:48 am Rispondi citando
Ursus Canadiensis
Registrato: 18/12/05 17:20
Messaggi: 2272
Località: Okanagan Valley, BC (Eden)




Larry:

Citazione:
Abbiamo un detto inglese che dice "cut off your feet to spite your legs" e qui mi pare che stanno facendo proprio quel. (Tagliare via i piedi per far dispetto alle gambe). Alle volte mi dispero per voi Triestini!!!!!
In Canada gavemo anche noi un deto simile ma el xe un tantin modificà
"We cut off something else to spite someone else".... Anyhow, we are getting OT here, so back to our discussion.

La question xe diferente. Forsi qualche ano fa, prima che i Americani i se gavesi meso in testa de provocar una crisi che ghe dasi la scusa de andar in Afgjhanistan e in Iraq a mazar gente cusì che i ghe lasi costruir un oeodoto dai richisimi pozi de petrolio del Uzbekistan, che finora i resta seradi perchè no ghe xe via de trasportar l'olio fora, probabilmente i saria stadi i benvenudi a Trieste.

Dopo gaver visto una nazion che dichiara guera a destra e sinistra a piazer, no riconosi l'autorità del tribunal internazionale dela Hague, no riconosi el banno internazional dela proliferazion dele armi nucleari, no riconosi l'acordo internazionale de del'uso de mine in guera, se comporta come un regime Nazista de seconda categoria, (Vedi campi de concemtramento in Cuba, in Polonia a la maniera de tratar i prigionieri ai AbuGhad in Baghdad, i Triestini (mi incluso) forsi noi vol più cosa gaver de far con lori. No credo che volesimo che Trieste la sia ricordada nel futuro come la cità base navale dele forze che posibilmente gaverà causado la terza guera mondiale. Li gavemo sbatudi fora del Isola Vancouver in British Columbia anche noi, per via de un diferente motivo, ma son contento che no li gavemo tra le bale.

Come che diseva el mio mentor, l'Ilustre Pepi Sbatola, "Ale volte el panin col persuto el xe sai bon, ma se ne costa l'ultima flica de orgolio, anche la mortadela va ben."

Orso

Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Cool Cool Cool Cool Cool

_________________
Vieillir est encore le seul moyen qu'on ait trouvé de vivre longtemps.
INVECIARSE XE TUTOGI LA SOLA MANIERA DE VIVER A LUNGO.
Profilo Trova tutti i messaggi di Ursus Canadiensis Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2007 7:54 am Rispondi citando
fcigoi
Registrato: 22/01/07 14:19
Messaggi: 141
Località: Montecarlo




Parole sante Orso, molto ben esposto !

_________________
Austria Erit In Orbe Ultima
Profilo Trova tutti i messaggi di fcigoi Messaggio privato
Opinion
MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2007 11:46 am Rispondi citando
Colin Cesare Colussi
Registrato: 28/12/05 22:32
Messaggi: 483
Località: Frankston Vic. Australia




Qua' cari amici xe question de esser realisti . Trieste volente o nolente xe parte del mondo occidentale, e in questo mondo nissun te da niente per niente. Con questo intendo che nissun vien portar soldi (Investir) senza prospetto de profitto de quasiasi tipo sia finanziario, strategico ecc...
A Trieste gavemo el porto vecio che xe in disuso da diversi decenni, in altre parole el xe un "White Elephant" solo un peso per la citta'. Mi no son amante de cose imperialiste, ma dal lato pratico vedo dei meriti in quel che disi Larry. Ciao Coce Smile

_________________
La Vita

piu' che la pendi

piu' la rendi
Profilo Trova tutti i messaggi di Colin Cesare Colussi Messaggio privato Indirizzo AIM
MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2007 11:58 am Rispondi citando
fcigoi
Registrato: 22/01/07 14:19
Messaggi: 141
Località: Montecarlo




Colin, son d'accordo con ti ma preferiso pensar al riuso del porto vecio in chiave fieristica, museale, congressuale e alberghiera che come base navale de un paese straniero, non necessariamente sempre amico

_________________
Austria Erit In Orbe Ultima
Profilo Trova tutti i messaggi di fcigoi Messaggio privato
MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2007 6:56 pm Rispondi citando
Ursus Canadiensis
Registrato: 18/12/05 17:20
Messaggi: 2272
Località: Okanagan Valley, BC (Eden)




Colin,

Xe pochi i pragmatisti che i me poderia darme lezioni, e lo digo senza volerme lodar a "sbafo." Xe sempre stada la mia natura (vedi mare 100% più tuti i extra istriana) ma el più importante, gavendo visù senza una familia a soportarme dal'et¢ de 18/19 ani, niente altro che la capir realtà me ga mantignù col stomigo pien e lun teto sora la testa.

Se volemo parlar de REALISMO, daghe un'ociada cos'che i ne ga lasado i Americani co' i ga evacuado le basi che ghe gavevimo lasaduo usar nel Nord canadese. Noi se ga gnanche degnà de ingrumar i bidoni de benzina e chimici svodi. I ga lasado basi e basi piene de poluzion e schifezi che ancora ogi ne toca pagar a noi per netarle; no savemo quani "unexploded ordinance" esisti nel fondo marin in certi posti sul Bering Sea e noi ne vol contardove vhe i poderia eser. I te vien in porto con navi de guera che pol o no pol gaver armmamento nucleare a bordo. A mio aviso tute quele de staza grosa le ga, senza contar i somergibili. Una volta che te ge da un centimetro i se ciol un metro e se no te ghe lo da, i se lo ciol de forza e no se ghe ne parla più.

Guarda l'esempio del Giapon. El governo giaponese xe talmente incazà con lori che da qualche ano in qua i ghe costruisi fosi de deposito de scovaze torno tute le basi militari. Una maniera non tanto sotile e diplomatica de convinzerli de tornar de dove che i xe vignudi,

Gavemo el NAFTA, North American Trade Agreement) qua, tra Mesico US e Canada. Per esempio lori i usa un aditivo nela benzina che secondo le autorità sanitarie canadesi el xe nocivo, quindi proibido in Canada. Inveze de rispetar le nostre legi i ne porta in tribunal per risarcirghe i dani dovudi ala perdita del "business" in Canada dele compagnie che produsi quei miscugli chimici. Fa un salto su Google Canada/US Soft Lumber Treaty e varda cos'che i signori i intendi per "acordo". Dopo che sei..... no una ..... sei corti internazionali inclusa World Trade Tribunal, l'autorità più al;ta, riconosuda da lori, i se ga rifiutà de tornarne i 5 miliardi che i gaveva illegalmente imposto sul'entrata del legname in US. Finalmente ghe gavemo regalado due miliardii e gavemo ciolto el resto.

Xe tre esempi de Bullying.

Dagne una base militare, e questi qua i diventa paroni de tuto e de tuti. Inoltre te gavarà navi e sotomarini armadi de teste nucleari, per cosa? Una cinquantina de persone impiegade a metà paga del corente pagamento orario, e el consumo (minimo) dei militari.

Mi ghe penseria no una ma dieci volta, perchè una volta lasadi entrar xe come lasar la prima copia de conilii girar per el giardini soli. Presto te te trovi con conilii soto el leto.

Orso

_________________
Vieillir est encore le seul moyen qu'on ait trouvé de vivre longtemps.
INVECIARSE XE TUTOGI LA SOLA MANIERA DE VIVER A LUNGO.
Profilo Trova tutti i messaggi di Ursus Canadiensis Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Dom Mar 04, 2007 1:25 am Rispondi citando
Aussie Kangaroo
Registrato: 15/01/06 11:54
Messaggi: 1777
Località: Vermean




Xe vero che ghe saria el tornaconto: basti pensar ale entrate fiscali per el comun, a l'indoto dela base e a l'aumento dei consumi in cità e se capissi che el beneficio xe e come che el xe. A Vicenza no i se miga lamenta perchè no i vol la seconda base (quel xe un problema politico, no dei vicentini): la el problema xe dove la vol costruir lori (in una zona verde de svago in centro dela cità) e dove che inveze i vicentini volessi che i costruissi (via dal centro cità). Ma i vicentini sa che la base porta soldi ala cità e soldi ala cità porta ben a tuti. Resta anche el fato che la base xe extra NATO e quindi esclusa al 100% dal controlo militare nazionale in termini de sicurezza.
El problema in porto vecio saria un altro: aver una base americana xe igienico in sto momento? Secondo mi no, tanto più se anche qua la fussi extra NATO, no ghe saria nesun controlo de cossa vien portado nela base come armamenti e l'idea de aver una base militare USA chimica, biologica o nucleare xe una bruta idea de qualunque punto de vista. A sto punto se podessi anche segnar con cerci concentrici la cità che da l'alto se vedi subito el centro de colpir (la scrita TARGET saria un poco tropo, però).

Saria, a sto punto, el massimo abinarla al rigassificator: se podessi veder bei foghi de artificio....

_________________
Ci vuole tutta una vita per capire che nella vita non serve capire tutto
Profilo Trova tutti i messaggi di Aussie Kangaroo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
base americana
MessaggioInviato: Dom Mar 04, 2007 10:52 am Rispondi citando
Durano e Lodina
Registrato: 09/09/06 10:34
Messaggi: 665
Località: Italia




Finalmente La Maddalena xè denovo nostra, e come disi Ursus, i ga lassa tante de quelle scovazze chimiche che metà basta.
In porto vecio ga de far qualcossa l'Italia, o traffici marittimi, e allora comenicemo a lavorar, ma bisogna darghe lavor ai porti del Tirreno, Genova, ecc, oppur qualcossa altro.
Me par che Boniccioli ghe sta lavorando, ma xè leggi che no xè facile aggirar, speremo che i fazi qualcossa de bon per la città, che ga proprio bisogno.
Bye
Profilo Trova tutti i messaggi di Durano e Lodina Messaggio privato Invia email
Vitalita
MessaggioInviato: Dom Mar 04, 2007 12:45 pm Rispondi citando
Colin Cesare Colussi
Registrato: 28/12/05 22:32
Messaggi: 483
Località: Frankston Vic. Australia




Cari Amici, el problema de Trieste no xe facile de risolverlo, altrimenti saria sa' fato de tanto tempo. La situazion de Trieste essendo el sbocco commerciale del'Impero AustroUngarico no esisti piu' de quasi 100 anni
Xe inutile sperar che qualchedun vegni a portar la prosperita'. A Trieste no xe risorse de vender, e se la prosperita' mai vegnara' la devi esser originada dai Triestini. Tuti i paesi mediterranei i ga' porti piu' che a sufficenza, questo vol dir che per acaparrarse la sua parte de prosperita'
la citta'devi aver una tecnologia superiore de tute le terre adiacenti al proprio territorio, e la gente devi esser preparada de lavorar piu' duro e piu' efficentemente dei altri popoli in Europa, senza questi prerequisiti Trieste continuera' nel suo declino. Questo xe el concetto che i omini d'affari guarda el mondo e xe una misura globale. Xe fantasie creder che con musei, o albergi se posi risolver la situazion. In riguardo al turismo
la competizion de citta' come Roma , Firenze, Venezia Ecc.. i ga anni de vantaggio dal lato storico e artistico su Trieste. Per i Triestini xe sempre L'alternativa che gavemo ciolto noi come, mi, Orso, York ecc... se no me sbaglio la popolazion dela citta' xe piu' bassa ogi che nei anni 50.
Ciao a tuti Coce Smile

_________________
La Vita

piu' che la pendi

piu' la rendi
Profilo Trova tutti i messaggi di Colin Cesare Colussi Messaggio privato Indirizzo AIM
MessaggioInviato: Dom Mar 04, 2007 6:29 pm Rispondi citando
Desert RAT
Registrato: 30/12/05 18:18
Messaggi: 149
Località: Palm Desert CA




se no ve dispiasi, anche mi mwetero' i mii due centesimi. Mi lo go dito za diversi ani fa che Trieste dovaria svilupar el turismo. Prima de tutto no vedo perche i Americani volessi Trieste quando i ga el porto de Livorno. Qua' in California ogni base che fu chiusa la zona ga fato asai meio de prima e invariabilmente quelle basi le sporca asai con chimici.Bona fortuna. Marcello
Profilo Trova tutti i messaggi di Desert RAT Messaggio privato
MessaggioInviato: Dom Mar 04, 2007 7:04 pm Rispondi citando
Ursus Canadiensis
Registrato: 18/12/05 17:20
Messaggi: 2272
Località: Okanagan Valley, BC (Eden)




Un altro importante fato che gavevo omeso xe che investir anche amonti minimi in venture militari xe un economia fasula che pol render per el primo giro che fa i soldi, ma dopo no rendi più.

Gavemo una cità che xe el sboco naturale, el primo per i paesi norde est europei. El primo porto in linea geografica xe Trieste, el secondo xe Koper. Le due cità dovesi capir oramai che se fa più soldi e saria più stabilità dal punto de vista del futuro portuario. de imbarcarsae in un progeto portuario de comune interese inveze de eser antagonisti in competizion l'un con l'altro. Si che xe dificoltà, ma tuto se pol risolver con un poco de volontà e con politici che i fa più atenzion ai risultati dele azioni ciolte durante el loro termine de governo, che de quanti voti che i pol ciapar lodando e corendoghe drio a quei mona che i vivi ancora nel ventenio e che noi vol sentirne de formar una vera Europa unida.

Deme un podio o una scatola de savon, dai che son de voja oratoria ogi che xe domenica matina, dei!

Orso

_________________
Vieillir est encore le seul moyen qu'on ait trouvé de vivre longtemps.
INVECIARSE XE TUTOGI LA SOLA MANIERA DE VIVER A LUNGO.
Profilo Trova tutti i messaggi di Ursus Canadiensis Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2007 9:52 am Rispondi citando
Babu
Registrato: 15/10/05 15:42
Messaggi: 609
Località: Trieste




Ursus Canadiensis ha scritto:
Gavemo una cità che xe el sboco naturale, el primo per i paesi nord est europei. El primo porto in linea geografica xe Trieste, el secondo xe Koper. Le due cità dovesi capir oramai che se fa più soldi e saria più stabilità dal punto de vista del futuro portuario de imbarcarsae in un progeto portuario de comune interese inveze de eser antagonisti in competizion l'un con l'altro.

Vara che zà dieci anni fà (o zò de là) iera un progetto comune tra la Luka Koper e l'Autorità Portuale de Trieste. Se ciamava Tict e iera una società mista alla quale ghe iera stà dà in concession el molo VII.

El risultato xe stà che - appena fatta la società - Koper gà comincià a aumentar e Trieste a calar, fin quando el porto de Capodistria gà raggiunto e superà quel de Trieste nel traffico dei container.

L'accordo tra due porti da sempre in concorrenza, come arzigogolo ideologico transfrontaliero zà me pareva un fià zucà per i cavei e anche quel che (forsi) nelle intenzioni iera un frazionamento migliorativo del servizio a vantaggio de tutta l'area, puntualmente se gà rivelà l'ennesima cazzada. Questo perché nessuna bona idea gaverà mai successo in man a gente sbagliada.

No sò se iera evidente la presunzion de posizion dominante da parte de Trieste (sicuramente da parte de qualche suo dirigente ..) che quindi proponeva una "fusion" ma che probabilmenter mirava ad "assorbir" la Luka Koper, in modo de poder ... come dir ... "partecipar" alla gestion dei congrui finanziamenti europei visto che l'imminente ingresso della Slovenia nella CEE
Cussì, mentre qualchedun de la "dirigenza" italiana se vantava del prestigioso incarico fasendo el giro de tutti i bareti intorno a piazza Unità, quei della dirigenza Slovena faseva el giro de la varie Compagnie de Navigazion, propettando i vantaggi che Koper offriva rispetto a Trieste e ciapando fior de contratti.

Anche stavolta Davide ghe la gà cazada a Golia, e fin che dentro le amministrazioni gaveremo stì fenomeni, sarà dura che cambi ...

_________________
Babu
Profilo Trova tutti i messaggi di Babu Messaggio privato
MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2007 11:10 pm Rispondi citando
vic
Registrato: 30/01/06 12:29
Messaggi: 482
Località: Padriciano TS




purtropo me par a mi che le teste de che xe nele aministrazioni no ga color...per cui no gavemo sai speranze de tirarse fora. nè deso nè in futuro...

pesimista? forsi realista. Go sentì mio papà e prima de lu mio non far le stese lamentele. e scomeo che el fio de mio fio farà altretanto. Ma a quel punto anca mi starò con Gino cugno a sburtar radicio...

_________________
LSMT
to boldly go where no man has gone before (compleanno: 18 gennaio)
Profilo Trova tutti i messaggi di vic Messaggio privato Invia email
Realismo
MessaggioInviato: Mar Mar 06, 2007 11:28 am Rispondi citando
Colin Cesare Colussi
Registrato: 28/12/05 22:32
Messaggi: 483
Località: Frankston Vic. Australia




Vic Credo che te son piu' realista che pessimista, e purtroppo la tua opinion la xe guidada dala tua esperienza personale, e de i tui che iera prima de ti. Quel che mi go dito qua' de sora a riguardo dei prerequisiti Triestini per aver prosperita' xe diretto a tuti i cittadini, ma in particolar ai
Dirigenti Amministrativi della Citta' e a quele persone che controlla le Aziende e la vita economica dela Citta'. Xe su queste Persone che dipendi el futuro dela Citta', Lori piu' che tuti devi acettar el " CHALLENGE"nel mondo Globale. Ciao Coce Smile

_________________
La Vita

piu' che la pendi

piu' la rendi
Profilo Trova tutti i messaggi di Colin Cesare Colussi Messaggio privato Indirizzo AIM
Gambassini e la base americana in porto vecio
Indice del forum » trieste, la nostra città
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 2 di 3  
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015