TRIESTE FORUM
login.php profile.php?mode=register faq.php memberlist.php search.php http://trieste.forumer.it

Indice del forum » trieste, la nostra città » Condizion demografica de Trieste
Nuovo Topic  Rispondi Precedente :: Successivo 
Condizion demografica de Trieste
MessaggioInviato: Dom Giu 11, 2006 2:30 am Rispondi citando
pacifico
Ospite




Salve amici
Stavo per caso leggendo nella enciclopedia gratuita "wikipedia", per chi xe interessado pol guardar nel seguente indirizzo web:
http://it.wikipedia.org/wiki/Pagina_principale - Go scritto nella finestra "cerca" la parola "Trieste" go trovado una discreta descrizion e diverse foto, no solo de Trieste ma anche della zona de Zaule.
Pero' in fondo riportava le statistiche demografiche.Dal 1951 fino al 1971.
Trieste contava 272 mila abitanti. Questo dovudo senza dubbio al grande afflusso de profughi Istriani. Pero' nel 2004 ultimo censimento, Trieste contava appena207069 abitanti. Son resta' assai meraviglia' per sto forte calo. Certo voi che vive' a Trieste conose' de piu' de tanti de noi che vivemo all`esteo. Go pensa'; se sto calo continua in questa misura, cosa sara' de Trieste de qua a venti anni? Qual xe la causa? A voi la risposta.
MessaggioInviato: Dom Giu 11, 2006 5:33 am Rispondi citando
Ursus Canadiensis
Registrato: 18/12/05 17:20
Messaggi: 2272
Località: Okanagan Valley, BC (Eden)




Xe pochi che vol far più fioi, me par a mi. Pacifico. No ghe gavevo mai fato caso, ma sta volta che son sta a Trieste per tre mesi, una roba che gavevo notà jera apunto la mancanza de fioi per le strade, i centri comerciali, i viali ecc. Qua de noi se vedi fioi in pari numero che adulti, in una maniera o l'altra durante el pasagio de una giornada, a Triete mi no savaria dir che proporzion che xe fra adulti e fioi, ma sai basa la devi eser, perchè sa pochi se ghe ne vedi.

La tradizion in familia nostra jera sempre de gaver due o tre fioi, come minimo. Fora che una dele cugine dela generazion giovine, la media adeso xe 1 e anche nesun. E come che xe con noi sarà anche per el resto dela gente, son sicuro. Me domando mi, chi porterà in banca i soldi per pagarghe le pensioni ala nova generazion co' la riva anche ela al'età de andar in pension?

Xe problemi che i fa parte de tuta l'Europa però. La Francia, per esempio, pareria che la sia la pezo colpida. El governo el ga tuto un programa de incentivi e buoni per convinzer le copie de gaver più fioi. Idem con la Germania. Anzi, me par che anche qua de noi, in Canada ghe sia un tantin de manco de novi viseti, ma non tanto grave però.

In ogni caso, saria oteresante sentir i comenti dei altri su sto topico, e grazie per gaverlo meso sul forum.

Orso

_________________
Vieillir est encore le seul moyen qu'on ait trouvé de vivre longtemps.
INVECIARSE XE TUTOGI LA SOLA MANIERA DE VIVER A LUNGO.
Profilo Trova tutti i messaggi di Ursus Canadiensis Messaggio privato Invia email
MessaggioInviato: Dom Giu 11, 2006 7:07 am Rispondi citando
Aussie Kangaroo
Registrato: 15/01/06 11:54
Messaggi: 1777
Località: Vermean




Un dei problemi principali xe che i fioi diventa adulti più tardi: prima dei 30-35 ani no i va fora de casa per motivi no solo de lavor (a casa de mama se sta ben).
Co ben i meti su famiglia e nassi el primo fio, xe el problema de chi lo tien (oramai se devi lavorar in 2) e no sempre i noni pol (ma purtropo, visto anche l'età dei noni, speso no i riva) e le struture a suporto dele famiglie co le xe, le xe care.
E alora no te passa la voia de far fioi ....

Pecà, perchè xe una sodisfazion vederli cresser

_________________
Ci vuole tutta una vita per capire che nella vita non serve capire tutto
Profilo Trova tutti i messaggi di Aussie Kangaroo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Condizion demografica de Trieste
MessaggioInviato: Dom Giu 11, 2006 8:05 am Rispondi citando
pacifico
Ospite




Te ga ragion Orso. Quel che te ga scritto xe quel che pensavo anche mi. MI son parti via de Trieste nel 54 con mia moglie e cinque fioi, gavemo avudo due volte gemei. Iero solo a tirar la baraca, e no iera ne papa' ne mamma che i guardava i mii fioi, perche' ierimo orfani, e prima che rivi la grande Madre gavemo fato fagotto e semo partidi per la terra dei canguri.
Qua infatti no xe problemi demografici, te li vedi nelle spiagge e nelle scole i ghe devi aumentar le aule che le vien prefabricade. Credo pero' che xe anche dovudo a un fatto e Cechelin gaveva ragion, quando che el ga dito: "A Genova i ga el Rex (Iera la nave te ricordi?) a Roma xe el Dux
e a Trieste xe el Nix." Semo restai con le braghe de tela. Oh! Italia O! Italia del mio cuore, tu ci vieni a liberar!! Piu' liberi de cusi, no se pol esser.
No gavemo piu' el Loyd Triestino, la sede xe a Genova; La Fabbrica Macchine xe sparida. No so la situazion dei cantieri, ma credo che i xe moribondi se no i xe morti. insieme a diverse industrie collaterali che nei
nostri tempi ghe dava lavor a ben 36 mila operai inclusi quei de Mofalcon.
Una volta Cechelin xe vegniudo in scena, vesti come Francesco Giuseppe
El pubblico ga comincia' a batte le man, e lui ghe fa:"Me vole'... Ma no vegno! Questa purtroppo xe anche un'altra delle ragioni.
Coraggio muli deghe sotto.
Saludi a tutti
MessaggioInviato: Lun Giu 12, 2006 1:48 pm Rispondi citando
Luther Blisset
Registrato: 30/12/05 19:13
Messaggi: 470




Pacifico, i cantieri no xè più....a parte uno picio che forsi el poderà cresser. Ma gnente a che far de quel che jera una volta. Xè restà Monfalcon (quel sì che xè groso).

In cambio la Fabrica Machine xè ancora, la se ciama "Wartsila" la xè finlandese e la funziona 'bastanza ben (xè l'ultima fabrica machine cussì restada in Europa) e in questo periodo la gà lavor tanto da poder assumer 'sta estate un 100 de lori.


El porto inveze 'sta andando a fuc...e no se vedi la fine del tunnel.
Le ferovie se sta ritirando dala zità.

No xè più el Lloyd Triestino, ma xè la sede europea dela Evergreen che la lo gà comprado.

Xè ancora le Generali e el Lloyd Adriatico (che xè diventà grando dopo el'54...).


Saluti

_________________
"Non c'è critica più feroce della minuziosa descrizione dei fatti" (Von Moltke)
Profilo Trova tutti i messaggi di Luther Blisset Messaggio privato
Demografia a Trieste
MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2006 7:25 am Rispondi citando
Colin Cesare Colussi
Registrato: 28/12/05 22:32
Messaggi: 483
Località: Frankston Vic. Australia




El topico avanza' de Pacifico xe serio, el merita una bona riflession.
El calo de prosperita' economica ga comincia' a la fine dela prima guera mondial. Xe facile biasimar questo o quel regime,ma la prosperita' no nasi mai da sola, ghe vol certi fattori politici e interessi commerciali per crear un ambientepien de attivita' e commercio. El governo Italian no podeva ricrear l'ambiente che Trieste gaveva avu' come el magior porto del'Impero Austro-Ungarico, l'Italia no gaveva la forza, ne la richezza per farlo. Secondo mi nissuna altra Nazion iera preparada de farlo, perche' nissun riscia i soldi senza una bona garanzia de far boni guadagni. Tuto questo xe
prova' dall evidenza dei fatti. A Trieste el problema de famiglie picole no xe novo, infati Pacifico con 5 fioi iera una rarita' sa' in quela volta.
A la mia matura eta', adeso vedo che gavevimo tante idee sbagliade, co iero giovine mi (in Quei ani) ierimo assai furbi e iera solo i Mone che se lassava inganzar, i fioi vegniva solo che per sbaglio, infati un mio amico che el xe resta' inganza', al giorno del sposalizio el se ga messo a pianzer perche' el iera rovina' a soli 21 ani. Mi che iero furbissimo no go mai avu' fioi, infati son vegnu' del'opinion che ierimo tropo furbi per el nostro ben. Questo pensar fra i giovani iera iera generale nel mio ambiente Triestin.
Ogi penso che ierimo abastanza ingenui, spetavimo che i altri ne porti el benessere. I Inglesi ne portara' pan bianco, Tito ne dara' la giustizia sociale. L'Italia ne dara' la Patria, e cussi' avanti. La realta' xe che nissun no te da gnente, el benessere se lo fa col duro lavor, o bisogna rubarlo ai altri. I problemi de Trieste no xe unici e gnanche facili de risolver, Trieste
ga una popolazion sofisticada e colta, i xe pari con altre grandi citta' nela
Moda, Tecnologia, e qualita' de vita. Essendo parte del 'economia Globale
Trieste devi acettar la sfida de quel' ambiente globale per mantegnir el suo posto fra i popoli piu' avanzai. Saludo tuti Coce Smile Smile

_________________
La Vita

piu' che la pendi

piu' la rendi
Profilo Trova tutti i messaggi di Colin Cesare Colussi Messaggio privato Indirizzo AIM
MessaggioInviato: Sab Feb 10, 2007 12:05 am Rispondi citando
Larry
Registrato: 13/10/05 22:43
Messaggi: 377
Località: Inghilterra




Smile Smile Non faccio nessuna scusa perche questo e` l'unico posto che trovo per postare questa domanda. Larry qui. Mentre ero amalatto (modo da dire) negli ultimi mesi, ho avuto l'occasione di vedere un riportaggio sul TV di qualche drama accaduto negli Stati Uniti. Non mi ricordo esattamente di cosghe si trattave ma una roba mi e` rimasta nella testa. Jera una donna e ghe diceva che sua cognome jera --
VAN TRIESTE. Qualchedun sa qualche cosa in riguarda di questa cognome?? Mi non mi go mai incontra prima. La donna abita negli Stati Uniti ma essendo sposata suo marito avra avuto quel cognome, credo. Esiste in - o nei dintorni di - Trieste? A me pareva strano il nome Trieste allegato col quel Van. Attendo i tuoi risposti amici miei. Dimmi qualcosa che mi juta portar fuori testa questo cognome che mi tormenta.
Larry (l'agnello in cerca di saver sempre piu della citta che ama) Smile Smile

_________________
Larry the Lamb
Profilo Trova tutti i messaggi di Larry Messaggio privato
MessaggioInviato: Sab Feb 10, 2007 12:39 am Rispondi citando
macondo
Registrato: 03/12/05 22:37
Messaggi: 344




Una interessante domanda, Larry. Go provado a zercar online e el cognome Van Trieste el par de esser abbastanza comune, sopratutto in USA.
Veramente strano...
Profilo Trova tutti i messaggi di macondo Messaggio privato
MessaggioInviato: Sab Feb 10, 2007 1:24 am Rispondi citando
york
Registrato: 18/12/05 18:14
Messaggi: 1423
Località: Victoria, BC, Canada




Von Trieste, varda ti che bel cogniome... Originale ? Pol darse, ma visto che semo in Nord America qua i se cambiava cogniomi come fusi niente... El VON davanti sai desiderado a un ''salesman''de aspirapolveri o de inciclopedie... Very Happy Very Happy Very Happy Van Opcina Miga mal... Very Happy Very Happy Very Happy

York Embarassed

_________________
".......And whether or not it is clear to you, no doubt the Universe is unfolding as it should."
Profilo Trova tutti i messaggi di york Messaggio privato
MessaggioInviato: Sab Feb 10, 2007 6:05 pm Rispondi citando
Karolina
Registrato: 06/10/05 10:05
Messaggi: 1354
Località: trieste




Allora caro Larry, istinto femminile ciapo la guida telefonica de trieste in man, e zerco 'sto cognome - Van Trieste - niente, non lo gavemo su la nostra guida. Vardando per Internet go trovà un professor Robert Van Trieste - docente di inglese all'Università del Porto Rico. Altro non so!! Come nome me sembra 'ssai improbabile. Van Trieste!! mai sentì una roba compania...xe come Thor Esposito!! Mad

_________________
..che l'A vadi ben, che l'A vadi mal, sempre alegri mai passion!
Profilo Trova tutti i messaggi di Karolina Messaggio privato
Condizion demografica de Trieste
Indice del forum » trieste, la nostra città
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 1 di 1  

  
  
 Nuovo Topic  Rispondi  
Forumer.it © 2015